Tortino fresco di patate e verdure

Questo tortino fresco di patate e verdure è un piatto molto versatile, delicato e adatto ai vostri pranzi estivi! Si presta a molte modifiche, ma oggi ve lo voglio presentare nella mia versione, sperando la gradiate e la replichiate!

 

Ingredienti per 2 porzioni:

  • 2 patate piccole o 1 grande
  • 100 g di piselli congelati
  • 1 pomodoro San Marzano
  • 10 olive nere
  • 1 fetta di formaggio a pasta filata, feta, tofu o mozzarella
  • 2 fette di pane raffermo integrale
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale fino
  • olio evo
  • PER GUARNIRE:
  • qualche seme di girasole
  • qualche foglia di basilico
  • peperoncino
  • concentrato di pomodoro

Tagliate a fettine le olive, ed il pomodoro e il formaggio a cubetti piccoli, conditeli assieme in una ciotolina con sale e olio evo.


A parte, bollite in acqua salata le patate (tagliate a cubetti di circa 1×1 cm o poco più) assieme ai piselli e ad un rametto di rosmarino, tenendone la punta per guarnire a freddo. Accertatevi che siano morbide prima di scolare e bloccare la cottura sotto il getto d’acqua fredda!

Dopodichè, condite con olio e sale anche patate e piselli, levando ovviamente il rametto di rosmarino.

Tagliate il pane integrale a fettine sottili, non andando oltre i 5-6 mm di spessore. Create la forma che desiderate tagliando con l’aiuto del coppapasta.

 

Adagiate sul pane raffermo patate e piselli, schiacciandoli con delicatezza per farli aderire bene. Al di sopra, dovrete invece aggiungere un sottile strato composto da pomodoro, formaggio e olive nere, come mostrato in foto.

Il piatto è pronto! A questo punto decorate a vostro piacimento, io ho fatto una salsetta di basilico, olio evo, semi di girasole semplicemente frullando tutto insieme ad occhio, arricchendo ulteriormente con un poco di concentrato di pomodoro mescolato a peperoncino. Sicuramente la vostra insalatina fresca di patate può essere arricchita con pesto semplice, o di pistacchi, o ancora con maionese, salsetta di menta o prezzemolo…….o qualunque cosa voi adoriate!

Un ulteriore consiglio: potete aggiungere uno strato di tonno sott’olio o fresco, oppure di wurstel o cubetti di prosciutto, oppure preparare la base con orzo o farro anzichè col pane raffermo! 

 

Precedente Melanzane e basmati in salsa bengalese Successivo Melanzane farcite con verdure e formaggi