Torta al limone con yogurt e marmellata

Questa torta soffice al limone con yogurt e marmellata è una vera delizia per la colazione e per la merenda! Nella ricetta della torta, inoltre, viene utilizzato l’olio di semi anzichè il burro, così è anche più leggera e veloce da preparare. Vediamo come farla in una tortiera da 20-22 cm!

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di olio di semi
  • 120 g di yogurt bianco, al limone o alla banana
  • 2 uova
  • 1 fialetta di aroma di limone
  • 200 g di marmellata a piacere
  • 4 cucchiai di latte
  • lievito per dolci
  • 1 presa di bicarbonato

In una ciotola dal bordo alto, lavorate a neve gli albumi delle uova, incorporandovi poco a poco tutto lo zucchero e la fialetta di aroma. Quando il composto sarà spumoso e soffice, aggiungetevi i tuorli, lo yogurt e l’olio, continuando a frustare. Aggiungete la farina, il bicarbonato ed il lievito.

Se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungete il latte e controllate che la torta “scriva”, come sempre. A quel punto, la densità è perfetta. Preriscaldate il forno a 180°. Infarinate la tortiera che avete scelto e versatevi dentro l’impasto; sbattetela per evitare che questo si accumuli da una parte o dall’altra e, appena prima di infornare, spalmate sulla superficie la marmellata in maniera circolare, cercando di adagiarla ma non di premerla verso il basso. Io ho utilizzato la marmellata di pere fatta in casa, ma voi potete provarla con quella di fragole, di arancia o di mirtillo…uscirà deliziosa!

torta1 torta2

Infornate la vostra torta a 180° per circa 40 minuti, poi fate la prova dello stecchino e spegnete il forno, senza tirare fuori la torta. Lasciatela intiepidire con lo sportello aperto, per una mezzora, e poi tiratela fuori: la torta è pronta per essere servita, assieme ad una bella tazza di tè!

torta3 torta4

torta7

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/

torta5

torta8

Precedente Tagliatelle al ragù di platessa Successivo Curry di cavolfiore con basmati allo zenzero