Torta di carote glassata profumata di mandorla

La torta soffice di carote è sicuramente nella mia top ten delle torte preferite. Ha un profumo dolcissimo di carota e mandorla, che mi ricorda l’inverno ed un po’ il natale; è semplicissima, veloce e pratica, ed i vostri bambini la ameranno!

Ingredienti:

  • 220 g di farina
  • 80 g di zucchero di canna
  • 80 g di zucchero bianco
  • 150 ml di olio di semi
  • 2 uova
  • aroma di mandorla
  • 250 g di carote
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 noce di burro

Partite dalle uova, sbattendole con lo zucchero bianco finchè il composto non risulti spumoso e chiaro. Unite mezza fialetta di aroma di mandorla, l’olio a filo e continuate a sbattere. Aggiungete infine la farina setacciata con il lievito, e amalgamate tutto.

torta1

Nel robot da cucina, frullate le carote assieme allo zucchero di canna; quando il tutto sarà ridotto in poltiglia, aggiungete quest’ultima, aiutandovi con la spatola per dolci, al composto della torta. Mescolate bene e versate la torta di carote in una tortiera imburrata e infarinata. Io ho utilizzato uno stampo da 20 cm, perchè amo le torte alte, ma voi potete anche utilizzare lo stampo da 22 o da 24 cm (non di più).

torta2torta3

Infornate a 180° per 40 minuti, facendo la prova dello stecchino prima di spegnere il forno. Lasciatela intiepidire a forno semiaperto, in maniera naturale.

Intanto, preparate la glassa: unite lo zucchero a velo con la noce di burro fusa ed il succo di limone. Sbattete bene a frusta e controllate la densità: dovrete far sì che la glassa sia morbida, facilmente stendibile, ma non liquida, perchè colerebbe troppo. Aggiustatela un po’ ad occhio, aggiungendo all’occorrenza succo di limone o altro zucchero a velo.

torta10

Stendete la glassa sulla torta di carote e decorate a vostro piacere, con meringhette, cuoricini di zucchero o quel che gradite. La merenda è pronta!

torta9torta13torta6

Precedente Risotto in crema di verdure con castagne caramellate Successivo Caramelle per il mal di gola allo zenzero