Teglia di patate, salsicce e scamorza

Una bella teglia di patate, salsicce, scamorza e qualche fetta di bacon, per la cena di stasera? Più facile a farsi che a dirsi! Ecco che, con i primi freddi, tornano le infornate. Oggi vi svelerò qual è il trucco principale per la cottura perfetta in forno, e vedremo anche come preparare una cena squisita in un’ora!

Ingredienti:

  • 4 salsicce dolci con finocchietto
  • 6 patate con buccia rossa
  • 4 fette di bacon
  • 3 fette di scamorza affumicata
  • paprika dolce
  • prezzemolo
  • sale
  • olio evo
  • aglio in polvere
  • 1 bicchiere di vino bianco

Mettiamo a bollire le salsicce, per sgrassarle, in un pentolino d’acqua bollente. Lasciamole a fuoco basso per almeno un quarto d’ora. A parte, in una ciotola, peliamo, laviamo e tagliamo le patate con un taglio lungo e non troppo spesso; ricordatevi di sciacquarle bene, e, se non vi manca il tempo, lasciatele in ammollo in acqua molto fredda per una mezzora: usciranno ancora più buone! Condiamole nella ciotola che abbiamo scelto: metteremo un cucchiaino di paprika dolce, aglio in polvere, prezzemolo, una bella presa di sale, e oliamole tutte. Mescoliamo a mano le patate, in modo che il condimento venga spartito bene. A questo punto possiamo infornarle a 250° ventilato per 15 minuti, sulla leccarda foderata di carta da forno.

patate1 patate2

Mentre aspettiamo, scoliamo le salsicce, dividiamole e leviamo loro la pelle. Mettiamole nella ciotola in cui abbiamo condito le patate e incidiamo la superficie con il coltello. Oliamole e condiamole con un po’ di paprika e un po’ d’aglio. Se volete potete aggiungere timo o rosmarino, a vostro gusto.

pata5patate6

Trascorsi i 15 minuti, tiriamo via le patate, che dovrebbero avere più o meno questo aspetto:

patate3

Aggiungiamo le salsicce aromatizzate, un bicchiere intero di vino e chiudiamo il forno, mettendo il timer a 15 ulteriori minuti.

patate8

Intanto prendiamo la scamorza ed il bacon: con le fette di bacon e una fetta di scamorza divisa in quattro facciamo dei piccoli involtini. Quando scatterà il timer, aggiungiamo alla leccarda, facendo un po’ di spazio al centro, gli involtini e le due fette di scamorza. Lasciamo cuocere per gli ultimi 10 minuti.

Serviamo in tavola con una bella insalata verde di lattuga e qualche fettina di pane caldo!

patate13

patate10

patate9

patate7

Il trucco per la cottura perfetta in forno dei salati? Non avere mai paura di cuocere alla temperatura massima. Variate il tempo di cottura…ma non la temperatura!

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/

Precedente Focaccine al rosmarino e olio evo Successivo Verza nera ripassata al wok