Tagliatelle tricolore

Le tagliatelle tricolore sonoun bellissimo modo di presentare un piatto, incorporando all’impasto base del purè di verdure. Con un po’ di fantasia, potrete creare i colori più assurdi, quindi sperimentate e commentate con le vostre varianti!

Ingredienti:

  • 450 g di farina
  • 3 uova
  • 60 g di barbabietola rossa
  • 70 g di spinaci freschi
  • sale

Dividete in tre parti uguali la farina e disponete i mucchietti a fontana su un piano di lavoro, rompendo in ognuno un uovo; amalgamate via via alle uova battute un po’ della farina del bordo interno. Andate avanti così finchè il composto non sarà più liquido. Unite poi tutta la farina alle uova e cominciate a impastare con le mani, finchè la pasta non diventa completamente liscia e piuttosto soda, pur restando umida in superficie. Per valutarne la corretta consistenza, premete ora l’impasto con un dito: se quando lo ritirate, il dito esce agevolmente, senza portarsi dietro residui di impasto, significa che avete fatto un ottimo lavoro. Se risultasse troppo umido o troppo secco, aggiungete farina o latte. Giunti ad un impasto sufficientemente elastico, fatene la cosiddetta “palla”.

Mentre lasciate riposare i panetti, lessate e strizzate gli spinaci, che andranno poi passati al minipimer e uniti ad una palla di impasto. Rimettetevi a lavorare fino ad incorporarlo del tutto, aggiungendo la farina necessaria; fate la stessa cosa con la barbabietola ridotta in purè.

Se decidete di stendere l’impasto con la macchinetta, ricordate di sistemare i rulli alla massima distanza, e di ridurre una tacca alla volta, durante la stesura. Avrete una pasta omogenea, e soprattutto non si romperà.

A questo punto dovrete semplicemente scegliere lo spessore (io le faccio al penultimo buco, così da averle ben sottii ma non a rischio di bucarsi).

Mi raccomando, irroratele ben bene di farina o di semola rimacinata, in modo che non si attacchino l’une alle altre, e tenetele in frigorifero coperte da pellicola finchè non le utilizzerete!

 

 

Precedente Spiedini di pollo, bacon e verdure Successivo Torta salata con peperonata e bacon croccante