Sfiziosi Coni & Cannoli pizza

Coni e cannoli di pizza sono un’alternativa moderna e simpatica per gustare una classica pizza. Con le indicazioni qui riportate, infatti, porterete a tavola degli irresistibili sfizi di pizza, dei gusti che preferite!! L’impasto è inoltre a lievitazione lunga, perciò a basso contenuto di lievito ed estremamente leggera e digeribile!

Ingredienti per circa 20 coni o cannoli:

  • 450 g di farina 0
  • 250 ml di acqua
  • 6 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai d’olio
  • PER RIEMPIRE (qui potete sbizzarrirvi, io vi scrivo come li ho fatti io a gusto personale!)
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • qualche fetta di prosciutto cotto, mortadella, salame
  • 300 g di mozzarella
  • 2 patate
  • qualche fetta di zucca
  • basilico fresco
  • prezzemolo
  • 50 g di robiola

Scaldate l’acqua appena, per fare in modo che divenga tiepida ma assolutamente non calda. La temperatura giusta per la pasta per pizza è di 37 gradi; un piccolo trucchetto per accorgervi della temperatura è mettere un dito dentro l’acqua: appena sarà lievemente più calda del vostro dito, sarà perfetta!

Sciogliete in una ciotola capiente il lievito, e aggiungete a pioggia la farina. Impastate a mano fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso, aggiungete il sale e l’olio, e continuate a maneggiare per un quarto d’ora. Lasciate il panetto a lievitare nella ciotola coperta di pellicola per tutta la notte (circa 12 ore).

conopizza10

Passate le 12 ore, riprendiamo l’impasto e impastiamolo di nuovo, energicamente e cercando di far entrare più aria possibile nella pasta. Dividiamolo in 5 palline e lasciamolo lievitare in forno spento, coperti con un panno bagnato, per 6 ore. Passato questo tempo, impastiamo di nuovo le palline, separatamente, e rimettiamole a lievitare in forno per altre 6 ore.

conopizza7

Adesso possiamo iniziare a fare i coni e i cannoli! Stendiamo l’impasto molto sottile, non più di mezzo centimetro (crescerà in forno!), e foderiamo gli stampini per cannoli e per coni.

conopizza14conopizza23conopizza5

Inforniamo a 230° per 7 minuti. Togliamo gli stampi e farciamo finalmente i coni con i ripieni che avremo già preparato da parte. Io li ho fatti: patate lessate e mozzarella; prosciutto cotto e mortadella tritati con un cucchiaio di robiola e mozzarella; pomodoro, basilico e mozzarella; salame dolce, pomodoro e mozzarella; zucca grigliata, patata lessa, prezzemolo fresco e mozzarella. Schiacciamo bene il composto, per far sì che aderisca al fondo dei nostri coni e cannoli, e riinforniamo alla stessa temperatura per qualche minuto…il giusto per far filare tutto!

conopizza18conopizza17conopizza6conpizza8

pizzacono

conopizza4

Servite a tavola i coni (o cannoli) di pizza filanti e squisiti, con basilico fresco…e una bella bionda!

conopizza15conopizza9conopizza11

conopizza12conopizza2conopizza19

Precedente Zuppetta di ceci e cavolfiore in rosso Successivo Polpettone vegetariano con fagioli, verza e basilico