Panini facili e veloci con le olive

Questi panini alle olive sono perfetti per le vostre cene in casa: hanno il vantaggio di essere semplici, veloci e deliziosi…e poi, volete mettere il profumo che vi lasceranno per casa?

Niente è più buono del pane appena sfornato!

Ingredienti:

  • 750 g di farina 0
  • 15 g di lievito di birra
  • 360 ml di acqua
  • 10 g di sale
  • 70 g di olive nere denocciolate
  • 30 ml di olio evo

Impastate in una ciotola la farina con l’acqua tiepida, in cui avrete già disciolto il lievito di birra. Quando il panetto si sarà amalgamato, potrete aggiungete il sale e l’olio, e dopo questi anche le olive a pezzi. Impastate con cura.

Quando avrete ottenuto un unico panetto liscio ed elastico (ci vorranno almeno 10 minuti di lavorazione manuale), sbattete la pasta con forza sul tagliere per circa 5 minuti, cosicchè il pane lieviti meglio e sia più leggero.

Infarinate una ciotola capiente e adagiate il panetto alle olive. Lasciate lievitare, coperto da un panno bagnato per evitare la formazione della crosta superficiale, per 2 ore.

Al termine, noterete che il panetto è raddoppiato, perciò riprendetelo e lavoratelo ancora per qualche minuto. Dividete il composto in 12 panini di uguale peso.

Mettete i panini a lievitare in forno spento e ben distanti tra loro, con un bicchiere di acqua bollente affianco, per altre due ore.

16106913_10208135686258431_233030492_o

Infornate a 240° per 10 minuti, 12 se lo preferite croccante all’esterno. Lasciate che si freddino e serviteli a tavola!

16010573_10208135699218755_987654158_o

Precedente Funghetti ripieni di patata cremosa Successivo Melanzane a funghetto profumate di basilico