Grancereale fatti in casa senza burro, latte e uova

I Grancereale sono dei biscotti conosciuti da chiunque: tondi, ricchi di fibre, croccanti, uno tira l’altro! Li vendono in deliziose varianti, come ad esempio alla frutta o alle fave di cacao (i miei preferiti in assoluto)…oggi vi voglio mostrare come si preparano.

Tempo complessivo tra preparazione e cottura? 20 minuti al massimo. E non scherzo mica! Provare per credere!

Ingredienti per 20 biscotti:

  • 100 g di fiocchi d’avena
  • 100 g di farina di grano tenero (preferibilmente integrale)
  • 30 g di zucchero
  • 20 ml di miele
  • 50 ml di acqua
  • 50 ml di olio di semi
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • poche gocce di aroma di vaniglia

La preparazione è davvero facile: basterà mettere nel robot da cucina tutti gli ingredienti assieme; potete anche farlo a mano ovviamente, basterà mischiare in una ciotola capiente tutto insieme e lavorare il composto schiacciandolo per triturare bene i cornflakes.

Il composto ottenuto sarà lavorabile e un po’ colloso per via del miele: dovrete schiacciarlo un po’ su un foglio di carta da forno o di alluminio e creare tanti biscotti tondi con l’aiuto di un bicchiere.

Trasferite i Grancereale sulla leccarda foderata di carta da forno e infornate a 180° per 10 minuti. Sfornate e lasciate freddare per qualche minuto prima di levarli dalla leccarda!

Gustateli con del tè caldo, o con il latte freddo: saranno meravigliosi, successo garantito!

Precedente Mini Cheesecake con zucchini e pomodori secchi Successivo Filetti di orata in salsa alla pizzaiola alcolica