Glacè Lemon Cake

In questa giornata di pioggia estiva…c’è spazio per un sofficissimo invito a restare a casa, magari davanti un film! Questo è il dolce che fa al caso vostro.

10641047_10204218492811043_8148443015324599364_n

 

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 2 vasetti di yogurt (bianco, alla vaniglia o al limone)
  • 90 ml di olio di semi
  • 2 limoni
  • lievito
  • vanillina

Per la glassa: 125 g di zucchero a velo, 1/2 limone

Lavate i limoni, spremendo il succo e grattuggiando la buccia; in un contenitore, preferibilmente metallico, unire le uova sbattute allo zucchero e sbattere con la frusta elettrica; ottenuto dopo pochi minuti un composto spumoso, aggiungere succo e buccia di limone (continuando a frustare), yogurt e olio di semi, preferibilmente di arachide. Versare a pioggia la farina setacciata, in cui sia già stato incorporato il lievito, e continuare a montare. A questo punto l’impasto dovrebbe risultare liscio, vellutato ed omogeneo: è il momento di versare tutto nello stampo per plum cake, dovutamente imburrato ed infarinato. Infornate a 180° per circa 50 minuti.

Mentre il vostro plum cake cresce nel forno, è necessario preparare la glassa! In un piccolo contenitore unite una busta di zucchero a velo con il succo di mezzo limone, e mescolate. La densità dovrebbe essere controllata ad occhio: è necessario che non sia affatto liquida, ma nemmeno un ‘mattone’. Direi che la giusta densità è quella che vi permetterà di spennellare tranquillamente il vostro plum cake senza che questo si bagni, o che la glassa coli sui lati dello stesso. Se la glassa risulta troppo densa, comunque, aggiungere qualche goccia di acqua. E ricordate: prima di glassare il plum cake lasciatelo freddare completamente!!

11391475_10204218489410958_7816129732823980181_n

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/

Precedente Roselline di mele Successivo Riso Thai 'Hot Vegs'