Crostata di spaghetti al formaggio filante

La crostata di spaghetti al formaggio filante è una trovata fantastica per una cena deliziosa ma facile da comporre…e si presta a qualsiasi tipo di farcia preferiate, calda o fredda: può essere arricchita con qualsiasi formaggio, o anche con salame e noci, oppure perchè non provarla con mozzarella, basilico e pomodoro??

Beh, vediamo subito come farne una!

Ingredienti:

  • 250 g di spaghetti
  • 400 ml di polpa di pomodoro fine
  • 1 carota
  • 1 uovo
  • 5 fette di provolone dolce, o formaggio a pasta filata generico, o il formaggio che preferite
  • 100 g di parmigiano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 cipolla
  • pangrattato q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • pepe verde
  • sale
  • olio evo

Preparate un semplice sughetto tritando carota e cipolla finemente, che andrà soffritto in padella con un filo d’olio. Aggiungete la polpa, sfumate il vino e cuocete per circa venti minuti o poco più con una spolverata di pepe e qualche foglia di basilico. Aggiustate di sale a fine cottura.

A parte lessate gli spaghetti e scolateli ad dente, sciacquandoli sotto un getto d’acqua fredda.

Mescolate gli spaghetti al sugo, aggiungendo anche l’uovo, un filo d’olio e tre cucchiai di parmigiano.

In uno stampo di circa 24 cm, oliato e cosparso di pangrattato per evitare che la vostra crostata si attacchi, inserite la base di spaghetti.

Create la forma di una crostata schiacciando il centro e formando poi i bordi, rialzando gli spaghetti con le mani, come mostrato in foto. Spolverate appena di pangrattato la superficie, per farla diventare ben croccante!

Infornate per 25 minuti a 200-210°, a seconda della potenza del vostro forno. Tirate fuori e riempite il centro con i formaggi rimasti; rimettete in forno per circa 5 minuti, o finchè i formaggi non saranno sciolti e ben amalgamati.

Servite calda o tiepida, è ottima e semplicissima!

Precedente Spaghetti di zucchina alla puttanesca Successivo Tortilla di patate con ricotta e verdurine di stagione