Ciambelline farcite con radicchio, noci e Grana

Se voi, come me, cominciate a sentire nell’aria quella splendida atmosfera preinvernale di feste…allora è il momento giusto per preparare queste ottime e semplicissime ciambelline al vino salate e davvero deliziose!

Ingredienti per 8 ciambelle:

  • PER LA PASTA:
  • 250 g di farina 0
  • 60 g di olio di semi
  • 100 ml di vino bianco freddo
  • 1 cucchiaino di sale
  • PER IL RIPIENO:
  • 1 radicchio lungo Trevigiano
  • 40 g di noci
  • 60 g di Grana Padano grattuggiato
  • sale
  • olio evo

Versate la farina in una ciotola, salate, fate un incavo e versatevi l’olio col vino. Con una forchetta amalgamate gli ingredienti in modo sommario. Rovesciate il composto sul tavolo e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un composto liscio, elastico e omogeneo. Spianate la pasta con un mattarello., formate un panetto e, dopo averlo riposto in uno strato di pellicola alimentare, lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

In una wok, od una padella antiaderente, mettete il radicchio tagliato a striscioline, mi raccomando utilizzando sempre e solo la parte rossa. Difatti la parte bianca, la “costa”, è la frazione più amara di tutte. Se siete amanti va bene, ma vi consiglio di partire dalla parte meno stizzosa!

Con un filo d’olio evo ed una presa di sale, saltate il radicchio per una decina di minuti a fiamma basso-media. Aggiungete le noci tritate grossolanamente prima di spegnere il fuoco. Aspettate che si freddi ed aggiungete il Grana grattuggiato.

Stendete l’impasto dello spessore di circa 3-4 mm su carta da forno o alluminio, tagliatelo a strisce di circa 20×10 e, come mostrato in foto, farcite le ciambelline col composto freddo. Chiudetele, prima nel senso della lunghezza, e poi arrotolatele come fareste per le normali ciambelline dolci.

Infornate a 200° per circa 15-20 minuti, o almeno finchè non saranno ben dorate e croccanti. lasciate una decina di minuti ad intiepidire prima di mangiarle!

 

Vi assicuro un grande successo!

Precedente Muffin salati con patate, piselli e zucchine Successivo Reginette con crema di patate, fiori di zucca e pancetta