Bisque di patate e cannellini al basilico

La bisque di patate e cannellini al basilico è il piatto giusto per quando fa freddo, avete delle verdurine fresche e soprattutto…volete mangiare sano, ma con gusto! La ricetta che vi presento è semplicissima, vegana al 100%, piena di proprietà nutritive benefiche (basti pensare che i fagioli cannellini sono ricchi di glucodrine, una sostanza in grado di ridurre la glicemia, e di proteine, carboidrati, calcio, fosforo, ferro, potassio, ma quasi privi di lipidi, cioè di grassi).

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 kg di patate
  • 500 g di cannellini (lessati)
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • olio evo
  • aglio in polvere

Spellate e pulite tutte le verdure, lavandole accuratamente con acqua e bicarbonato. Tagliatele a pezzi e mettetele tutte in una casseruola capiente, assieme ai cannellini e al basilico, pulito accuratamente con un panno da cucina. Aggiungete il vino bianco, un cucchiaio di sale, un filo d’olio e una spolverata di aglio in polvere a vostro piacimento. Accendete il fuoco e tenetelo a fiamma media per 5 minuti, girando con un mestolo di legno.

A questo punto, aggiungete acqua fino a raggiungere appena la soglia delle verdure, portate a ebollizione e lasciate cuocere per mezzora in casseruola, a fiamma minima ma coperta solo a metà.

Trascorso questo tempo, spegnete e lasciate intiepidire. Frullate la bisque col minipimer, aggiustate di sale e, se gradite, pepe bianco, e riportate a ebollizione.

bisque bisque2La bisque dovrà risultare molto densa e corposa, ma liscia e omogenea. Servitela caldissima, con fettine di pane di grano duro bruscato, un filo d’olio evo e qualche fogliolina di basilico fresco.

bisque3

 

 

Precedente Risotto ai pioppini guarnito con cialde di Reggiano Successivo Salsa al gorgonzola profumata di noce moscata