Condiriso ricco fatto in casa in quindici minuti!

Il condiriso è una semplice miscela di verdure, formaggi, legumi e tonno (o anche wurstel e cubetti di prosciutto) che potete utilizzare sia per le vostre insalate di riso che per quelle di pasta; con questa ricetta potete ora farlo in casa…e per conservarlo al meglio cliccate qui !

Ingredienti:

  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1 fetta di cipolle
  • 15 olive nere denocciolate
  • 100 g di piselli congelati
  • qualche frutto di cappero
  • 1 pomodoro da insalata
  • 1 fetta di cipolla rossa
  • 1 costa di sedano
  • 100 g di mais (io l’avevo finito purtroppo!)
  • 80 g di tonno sgocciolato
  • basilico
  • sale
  • 250 ml di aceto di vino bianco
  • olio evo

Tagliate il sedano a listarelle, il peperone e le carote a dadini piccoli, ma non troppo.

Mettete a bollire una soluzione di 250 ml di aceto, 250 ml di acqua e un cucchiaino raso di sale grosso, e tuffateci dentro le tre verdure, lasciando cuocere per 7 minuti. L’ultimo minuto mettete anche la cipolla tagliata grossolanamente.

Nel frattempo, cuocete i piselli congelati per circa 10 minuti, o almeno finchè non saranno teneri.

Intanto in una ciotola mettete il tonno, i capperi, le olive a rondelle, il mais, i pomodori secchi, il pomodoro fresco ed il basilico spezzettato. Salate e oliate per bene.

Unite a questo composto le verdure acetate ben scolate, ed i piselli.

Il condiriso è pronto! Potete metterlo sott’aceto, sott’olio o anche utilizzarlo subito per le vostre insalate di riso…come ho fatto io!

Precedente Pizza leggerissima in padella senza lievito Successivo Crema di patate e pecorino con bacon croccante