Insalata agrumata di finocchio marinato

Oggi voglio proporvi l’insalata agrumata di finocchio marinato, un contorno semplice e dal sapore fresco, ottimo per accompagnare il pesce, o per pulire la bocca dopo un primo piatto di pasta!

Ingredienti:

  • 2 finocchi
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • il succo di ½ limone
  • 40 ml di aceto di vino bianco
  • 40 ml di olio evo
  • Sale
  • Pepe 4 stagioni
  • Paprika dolce
  • Erba cipollina
  • Timo
  • 1 spicchio d’aglio
  • la scorza di 1 mandarino
  • Prezzemolo fresco
  • Basilico fresco
  • Zenzero (secco o fresco)

Lavate e pulite i finocchi. Tagliateli a fette molto sottili, il più che potete, e metteteli in una ciotola. Irrorateli di salsa di soia, limone, olio, aceto e aggiungete tutte le spezie: il prezzemolo andrà tritato e lo zenzero, qualora lo usaste fresco, dovrà essere grattuggiato, mentre il basilico lo potete mettere direttamente intero; spolverate con timo, paprika dolce, erba cipollina, pepe e uno spicchio d’aglio tagliato a metà e disanimato. Mettete infine la scorza di un mandarino, che gli conferirà un sapore agrumato senza coprire gli altri ingredienti.

Salate e mescolate tutti gli anelli di finocchio, per far andare il condimento ovunque , e lasciate marinare in frigo per minimo mezzora. Servite a tavola e guarnite a piacere con scorzette di limone e arancia!

finocchi2 finocchi3

finocchi

Le proprietà benefiche del finocchio:

Il finocchio è noto soprattutto per le sue proprietà digestive, ma è amico di tutto l’apparato gastrointestinale. Ha infatti la capacità di evitare la formazione di gas intestinali e contiene l’anetolo, una sostanza in grado di agire sulle dolorose contrazioni addominali.

Il finocchio ha, inoltre, proprietà depurative, in particolare a carico del fegato e del sangue. Ha, inoltre, potere antinfiammatorio. Tra i minerali il più presente è il potassio; contiene vitamina A, vitamina C e alcune vitamine del gruppo B. È discretamente ricco di flavonoidi e apporta pochissime calorie.

Una curiosità in più sul finocchio? Viene consigliato nella dieta per le donne che allattano. Si dice che faciliti la produzione di latte. In realtà, invece, il finocchio contribuisce soprattutto a renderne più gradevole il sapore.

(Ringrazio cure-naturali.it per le informazioni!)

Precedente Polpettine di scottona al sugo Successivo Mini Sticks di zucca speziati