Fiori di zucca in pastella con mozzarella di bufala e prosciutto cotto

Fiori di zucca in pastella con mozzarella di bufala e prosciutto cotto, leggeri, golosi e assolutamente low-cost. Una ricetta super estiva. I fiori di zucca sono uno degli ingredienti di questa stagione, l’estate. Sono saporiti, leggeri e versatili, si possono fare in tanti modi, con il riso, la pasta, la carne, nelle polpette ecc…

Oggi li propongo fritti in una pastella semplice e leggerissima, quando ero piccola mia madre me li faceva sempre. Il ripieno però è differente, lei ci metteva mozzarella e acciughe, io prosciutto cotto. E’ una ricetta tradizionale romana, molto amata in tutta Italia. 

fiori-zucca-pastella-mozzarella-prosciutto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5-6 minuti
  • Porzioni:
    9 fiori
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Ingredienti

  • Fiori di zucca 9
  • Mozzarella di bufala 100 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Olio di semi di girasole (per friggere) q.b.

Pastella

  • Farina 00 200 g
  • acqua fredda 300 ml
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate bene i fiori di zucca e asciugateli delicatamente con carta assorbente, eliminate il pistillo all’interno e il gambo, se lo hanno.

  2. Preparate la pastella mettendo in una ciotola 200 gr di farina 00, sale e pepe nero. Mescolate con una frusta versando a pioggia acqua fredda. Lasciate riposare per 30 minuti.

  3. Aprite piano piano i fiori e versate al loro interno la mozzarella di bufala tagliata a cubetti e il prosciutto cotto tritato. Poi richiudete i fiori e passateli nella pastella con l’aiuto di una forchetta.

  4. Fate riscaldare per bene l’olio di semi di girasole in una padella anti-aderente. Quando ha raggiunto la temperatura inserite piano piano i fiori, friggeteli due per volta e rigirateli di tanto in tanto. Friggete per 5-6 minuti poi posateli su carta assorbente.

Note

Accompagnateli con una birra fresca e  qualche hamburger alla griglia. 

Spread the love
Precedente Croissant morbidissimi con il preparato di Alpi Briovo Burro Successivo Quomi, le tue cene senza pensieri, provalo..non te ne pentirai!

Lascia un commento

*