La mia torta Foresta Nera

torta foresta nera il mondo di raffa

Buongiorno a tutti cari lettori. Oggi vi pubblico la ricetta per la mia torta Foresta Nera! Un sofficissimo pan di spagna al cioccolato bagnato con il succo delle amarene, una crema diplomatica e amarene intere. Il tutto impreziosito dalla panna montata che avvolge la torta e i pezzetti tritati di cioccolato fondente. Io ne ho preparate 2 per 2 occasioni speciali: il compleanno della mia ragazza e il compleanno del suo cugino non che mio amico! E hanno apprezzato moltissimo! E’ semplice da fare ed il risultato è ottimo! Un gusto irresistibile per il palato!

Innanzitutto la sera prima prepariamo il pan di spagna al cacao. Si prepara prima perché se lo facciamo e poi lo tagliamo subito si romperà tutto perché è molto morbido e delicato. Io prima di tagliarlo lo faccio riposare 1 oretta nel freezer.

CLICCATE QUI PER LEGGERE LA MIA RICETTA DEL PAN DI SPAGNA AL CACAO!

Per la crema pasticciera (per circa 500 g di crema)

340 g di latte intero
1 stecca di vaniglia
4 tuorli d’uovo
60 g di zucchero semolato
20 g di amido di mais
10 g di farina di riso

Questa crema l’ho cotta nel microonde. In una bacinella di plastica ho sbattuto i tuorli con zucchero e vaniglia. Ho aggiunto sempre mescolando l’amido e la farina di riso e alla fine il latte.
A potenza massima ho cotto la crema per 2 minuti. Ho mescolato la crema e rimesso a cuocere. L’importante è fare sempre degli step di cottura di 1-2 minuti e mescolare, perché sennò si cuocerebbe solo sotto. Quando la consistenza è di vostro gradimento, copritela con pellicola a contatto e mettete in freezer fino a raffreddamento.

In base ai vostri gusti, prendete la panna fresca da montare. Io ho montato 300 g di panna per 500 g di crema pasticciera perché volevo far risaltare il sapore di vaniglia della crema pasticciera. Potete anche fare 500 g di crema e 500 g di panna per un risultato più “leggero” di consistenza. Una volta che la crema si è raffreddata unite la panna montata con un movimento dal basso verso l’alto per non smontare la panna. La crema diplomatica è fatta!!!

Tagliate in 3 parti il pan di spagna al cacao e iniziate con le farciture. Io ho acquistato un barattolo di amarene Fabbri, ho messo da parte le amarene (ne serviranno circa una trentina) e con il loro succo ho bagnato il pan di spagna (siate generosi! ahaha).
torta foresta nera il mondo di raffa

torta foresta nera il mondo di raffa

Dopo aver spatolato bene la crema diplomatica aggiungiamo le amarene Fabbri.

torta foresta nera il mondo di raffa

Inserite il secondo disco di pan di spagna e bagnatelo con il succo delle amarene, inserite la crema diplomatica e le amarene. Chiudete con l’ultimo disco di pan di spagna e montate 150 g circa di panna per ricoprire la vostra torta con una spatola.

Per le decorazioni io ho usato i biscotti Togo, le amarene e dei pezzetti di cioccolata fondente.

Ecco il mio risultato! Che ne pensate? Spero vi piaccia!!! :)

torta foresta nera il mondo di raffa

torta foresta nera il mondo di raffa

torta foresta nera il mondo di raffa

Questa invece è l’altra torta con una decorazione diversa! Il villaggio degli orsetti gommosi!;)

torta foresta nera il mondo di raffa

torta foresta nera il mondo di raffa

Fatemi sapere se provate a rifare la torta Foresta Nera! E per ogni domanda sarò lieto di rispondervi!!!

Un saluto da Raffa e buona giornata a tutti!

Precedente Mocaccina di Ernst Knam!!! Successivo Macarons push up pops: una matta ma deliziosa ricetta!

2 commenti su “La mia torta Foresta Nera

  1. Eccomi da te! Complimenti!! Quante ricette golosissime!! 😀 questa torta prima o poi la farò! 😀 bellissima la tua!
    I Pasticci di Alice 😀

    • Il Mondo Di Raffa il said:

      Ciao Alice! grazie mille! sei molto gentile! Si questa torta è buonissima e ha fatto un figurone! Per chi adora il cioccolato con le amarene è stupenda!!!;) spero mi passerai a trovare ancora! un saluto!!!;)

I commenti sono chiusi.