Diplomatico fatto in casa!!!

web

E’ un dolce che piace a tutti, ne sono sicuro! Lo conosciamo tutti e ne andiamo matti: il diplomatico fatto in casa!!!
Costituito da una sfoglia, crema pasticcera e pan di spagna inbevuto con alchermes. Una delizia per il palato!

Ma veniamo a noi: prepareremo tutto, apparte la pasta sfoglia, che ho acquistato per questione di tempo (ma è possibile realizzarla a casa, a presto con la ricetta…)

Da molto seguo un pasticcere molto conosciuto…Luca Montersino! Ho iniziato a studiare le sue ricette e non posso far altro che realizzare la sua crema pasticcera e il suo pan di spagna!

Per il pan di spagna di Luca Montersino (per 2 tortiere da 18 cm di diametro):

250 g di uova intere (5 uova)

175 g di zucchero

150 g di farina 00

50 g di fecola di patate

i semini di una bacca di vaniglia

Montate le uova con lo zucchero e la vaniglia per almeno 15 minuti fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Togliete dalla macchina e aggiungete a mano con una marisa o un cucchiaio di gomma la farina setacciata con la fecola di patate, mescolando il tutto delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare il composto!!! Questo è importantissimo, perchè nell’impasto non aggiungiamo lieviti e quindi, l’incorporazione perfetta dell’aria farà si che in cottura il nostro pan di spagna cresca notevolmente! Versate il composto ottenuto negli stampi imburrati e infarinati, cuocete in forno a 190 gradi per 20 minuti circa.
Quando è pronto fatelo raffreddare completamente.

Ora possiamo dedicarci alla crema!!!

Per la crema pasticcera di Luca Montersino (per 1,6 kg di crema)

800 g di latte intero fresco

200 g di panna fresca

300 g di tuorli

300 g di zucchero

35 g di amido di mais (maizena)

35 g di amido di riso

i semini di mezza bacca di vaniglia

Montate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete i semi della vaniglia, la fecola e l’amido di riso.
Nel frattempo mettete a bollire il latte e la panna
Appena bolle, unite al latte il composto di uova e fate cuocere per un minuto circa mescolando con la frusta.
Fate raffreddare la crema in frigo, mettendola in una ciotola coperta con pellicola trasparente a contatto per non creare la pellicina.

Dopo che la crema è fredda possiamo assemblare il nostro diplomatico!!!

Mettete uno strato di pasta sfoglia, uno strato di crema, uno strato di pan di spagna (tagliato a fettine di un centimetro) e bagnatelo con l’alchermes, un’altro strato abbondante di crema e chiudete con un altro strato di pasta sfoglia. Spolverate con zucchero a velo!

Con la crema e il pan di spagna avanzati ho creato delle monoporzioni: in delle coppette ho messo un pò di crema, dei pezzetti di pan di spagna bagnati con alchermes e ancora crema. Un dolce al cucchiaio da leccarsi i baffi ve lo assicuro!!!

Ecco il mio diplomatico fatto in casa! vi piace? un saluto a tutti e alla prossima ricetta!!! Ciaoooo!!!!!

diplomatico

Precedente Brioches dolci morbidissime! Successivo Cupcakes arancia e nutella

2 commenti su “Diplomatico fatto in casa!!!

    • Il Mondo Di Raffa il said:

      E’ un dolce classico, ma buonissimo! Il festeggiato se l’ha mangiato tutto ahahahaha fammi sapere se provi a farlo!;) Ciaooo!!!

I commenti sono chiusi.