sfoglia di San Valentino ( idee e suggerimenti)

La sfoglia  di San Valentino è davvero “express”. Ideale per chi vuole fare una bellissima figura con il minimo sforzo, oppure per chi è ritardatario. I più coraggiosi potranno preparare la pasta sfoglia con le loro mani ( sappiate che ci vogliono tre giorni di lavoro per realizzarla … io vi ho avvisati ) . Detto questo la miglior soluzione, se non siete dei pasticceri provetti , è di recarvi nel banco frigo e acquistare due confezioni di pasta sfoglia già pronta e fragole.

Il mio consiglio è quello di mettere le fragole a macerare per circa 2 orette con succo di arancia e un po’ di zucchero. Prendete una teglia e rivestitela con il primo disco di pasta sfoglia, avendo l’accortezza di mettere la carta forno sul fondo, per evitare che si attacchi. A questo punto praticate dei buchi sul fondo della pasta per evitare che si gonfi e versate le fragole che avete messo a macerare.

A questo punto prendete il secondo disco di pasta sfoglia e iniziate, con l’aiuto dello stampino, a ricavare dei cuoricini che andrete ad adagiare in maniera circolare (come vedete nell’immagine ) . Spennellate il retro dei cuoricini con poca acqua per farli aderire l’uno al altro.

Spennellate tutto con uovo sbattuto ed infornate sino a quando la sfoglia non avrà un bel colorito dorato.

 

6f674c1c0ac4d4e9070eef4cc82bb8b3foto presa da Pinterest

Facile realizzare questa bella torta, non trovate? Veloce ma d’effetto , da gustare con una bella tazza di tè caldo assieme al proprio Lui o alla propria Lei. Spero che questa idea vi sia piaciuta.  Alla prossima!

 

2 Comments on sfoglia di San Valentino ( idee e suggerimenti)

  1. Kiram
    6 febbraio 2015 at 10:57 (5 anni ago)

    Hai proprio delle idee fantstiche, sei davvero in gambissima

    • ilmondodianais
      6 febbraio 2015 at 10:59 (5 anni ago)

      Ciao, le idee non sono mie , come ho scritto sotto le foto provengono da pinterest. io ho solo dato le indicazioni per renderle realizzabili :)