Pumpkin pie – Crostata alla zucca americana –

La torta di zucca(“Pumpkin Pie”) è preparata soprattutto in America del nord e in Canada in occasione del “Thanksgiving day” ossia il Giorno del Ringraziamento ma anche durante il periodo di Halloween. 
Il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving day)  è di origine cristiana e viene celebrata in segno di gratitudine per la raccolta e quanto ricevuto durante l’anno trascorso.  Negli Stati Uniti viene festeggiato il quarto giovedì di novembre, mentre in Canada il secondo lunedì di ottobre. 
 
La tradizione risale al 1621 quando William Bradford, nel mese di novembre effettuò il raccolto nella colonia fondata dai Padri Pellegrini a Plymouth nel Massachusetts. 

 

I Padri pellegrini furono perseguitati all’inizio del Diciassettesimo secolo e furono costretti ad emigrare dall’Inghilterra in quella che oggi è l’America del Nord, a bordo nella Mayflower. 

 



Giunsero in America all’inizio dell’inverno e tutto ciò che trovarono fu solo un territorio inospitale e selvaggio. I Padri Pellegrini avevano portato con loro dall’Inghilterra i semi di alcuni prodotti e provarono a coltivarli anche in America nonostante il clima rigido dell’inverno che oramai era alle porte. Ma il raccolto non fu proficuo e la metà della popolazione morì di stenti. Questi drammatica situazione rischiava di riproporsi l’anno successivo se non fossero intervenuti i nativi americani che indicarono ai nuovi arrivati cosa coltivare e quali animali allevare. I Padri Pellegrini coltivarono granoturco e allevarono tacchini e dopo un duro lavoro indissero un giorno di ringraziamento a Dio per l’abbondanza dei prodotti del primo raccolto. Al banchetto invitarono anche i nativi americani. 
Il menù del banchetto era composto da tacchino, zucca, cereali, frutta secca e noccioline. 

 



 Nel 1789 il primo presidente degli USA, George Washington, proclamò il Giorno del Ringraziamento come festa nazionale. 

Dopo una piccola parentesi storica parliamo della zucca. La zucca rappresenta il tempo del raccolto ed è un ortaggio  tipicamente autunnale .Caratterizzata dal suo colore arancione è ricca di tantissime proprietà benefiche come il betacarotene, vitamine del gruppo A, B, E nonché di potassio calcio, sodio, fosforo, rame, magnesio, ferro, selenio, manganese e zinco.

 
 
 
La pumpkin pie è composta da un guscio di pasta frolla sulla quale viene versata una golosa crema a base di zucca aromatizzata da varie spezie( noce moscata, cannella, chiodi di garofano, zenzero,…) e poi cotta in forno. 
 
 
Ricetta pumpkin pie -Crostata di zucca- 
 
 
Ingredienti per la pasta 
  • 1 ½ tazza(200 gr) di farina 00 
  • 75gr. burro freddo, tagliato a dadini
  • 60 gr. di margarina fredda tagliata a cubetti
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 3-5 cucchiai di acqua ghiacciata

 

 
 
Ingredienti per la farcitura 
 
  • 450 gr. di polpa di zucca
  • 340 gr. di latte evaporato ( mi raccomando non condensato)*
  • 2 uova
  • 180 gr. di zucchero
  • 1 cucchiaio di mix speziato per crostata alla zucca **
 
* Ingredienti per 240 ml (1 tazza)
Basta mescolare 180 ml (3/4 tazza) di acqua con 75 g (2/3 di tazza) di latte magro in polvere.
 
** il mix di spezie per crostata alla zucca si ottiene mescolando in un barattolo :4 cucchiai di cannella in polvere, 4 cucchiaini di noce moscata, 4 cucchiaini di zenzero. Se desiderate, aggiungete un pizzico di chiodi di garofano macinati. 
 
Procedimento 
In un mixer munito di lame unite tutti gli ingredienti eccetto l’acqua ghiacciata e fate lavorare sino a quando non vedrete che il composto diviene sabbioso, a questo punto, sempre facendo andare il mixer, aggiungete l’acqua 1 cucchiaio alla volta. Per controllare la consistenza fermate il mixer e prelevate un pezzo di pasta tra le dita e se schiacciandola rimarrà unita significa che è pronta. Toglietela dunque dal mixer, lavorata leggermente e per poco tempo sino ad ottenere una palla. Avvolgetela in una pellicola e mettetela in frigo per 30 minuti o anche 1 h


Preriscaldate il forno a 200 °C, ungete una teglia del diametro di 20-24 cm e mettete da parte. 
Prendete il vostro impasto dal frigo e stendetelo con l’aiuto di un matterello sul piano ben infarinato sino ad uno spessore di circa 2-3 mm. A questo punto avvolgetelo delicatamente attorno al matterello, prendete la vostra teglia e srotolatelo sopra. Create il bordo della vostra crostata e tagliate eventualmente l’eccesso se ce ne fosse bisogno. 

In una ciotola mischiate tutti gli ingredienti per la farcita e con una frusta mischiate bene sino ad ottenere un composto liquido ma omogeneo che verserete all’interno del guscio di pasta. 
Infornate per circa 15 minuti a 200°C e poi abbassate a 170°C per circa 45-50 minuti o sino a quando inserendo la punta di un coltello all’interno non ne uscirà pulita. Appena la crostata sarà cotta, mettetela a raffreddare su di una gratella per circa 20-25 minuti e poi trasferitela in frigo per minimo 1 ora. 

Consiglio prima di servirla di toglierla dal frigo circa 20-25 minuti prima del taglio. 






Gustate la vostra pumpkin pie con un ciuffo di panna montata!

Se avete domande, chiarimenti o volete condividere la vostra creazione lasciatemi un commento sotto al post! 

Buona domenica a tutti! 




 
You might also like

Comments are closed.