Mississippi Mud Pie –

Questa favolosa torta al cioccolato è dedicata a mio cugino che amante del cioccolato, appena assaggiata si è subito innamorato. Ogni volta che ci vediamo rievoca questa meraviglia al cioccolato.

La Mississippi Mud pie  è una torta formata da un guscio di biscotti al cacao tritati dove viene versata una golosissima crema al cioccolato dalla consistenza simile al budino. L’origine di questa torta è americana, del Mississippi appunto, e il suo nome è dovuto alla somiglianza con il colore dell’omonimo fiume. Inoltre si pensa che sia stata creata dopo la guerra in quanto gli ingredienti erano di facile reperibilità e non erano necessari molti strumenti. 
La ricetta che propongo oggi è tratta dal libro della bravissima Laurel Evans “American Bakery”. 

Ovviamente consiglio questa splendida torta a tutti coloro che sono fan del cioccolato! 
Buona ricetta a tutti! 




Ingredienti

per la base

  • 400 gr. di biscotti al cioccolato sbriciolati
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 gr. di burro fuso
  • pizzico di sale


Per la crema la cioccolato


  • 120 gr. di zucchero
  • 40 gr. amido di mais
  • 30 gr. cacao
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 4 tuorli
  • 700 ml di latte intero
  • 170 gr. di cioccolato fondente fuso
  • 30 gr. di burro a temperatura ambiente

Procedimento

Cominciate accendendo il forno a 180 °C . Imburrate uno stampo a cerniera del diametro di 20-23 cm.
In un mixer frullate i biscotti con lo zucchero. Versate i biscotti sbriciolati in una terrina ed aggiungete il burro fuso e mescolate sino a quando avranno assorbito tutto il burro. Versate il composto nello stampo e con l’aiuto di un cucchiaio pressatelo e livellatelo sul fondo e sul bordo. Ponete in congelatore per circa 10 minuti ed in seguito infornate per 8-10 minuti. Trascorso il tempo di cottura sfornate e fate raffreddare su di una gratella dentro allo stampo.
Preparate la farcia mettendo in una casseruola lo zucchero, l’amido di mais, il cacao, il sale e i tuorli. Mescolate con una frusta . Versate il latte e ponete sul fuoco basso girando continuamente con la frusta . Appena il composto prenderà il bollore, abbassate il fuoco al minimo, lasciate sobbollire qualche minuto mescolando sempre, fino a quando la crema non si addensa. Togliete dal fuoco e unite il cioccolato fuso e il burro. Trasferite in una ciotola e copritela con la pellicola facendola aderire alla superficie della crema, eviterete così quella fastidiosa pellicina. Lasciar raffreddare 2 ore.
Trascorse le due ore, prendete la vostra base di biscotti e versateci la crema al cioccolato e mettete in frigo per almeno 5 ore (io l’ho preparata 1 giorno prima).
Mi raccomando, va servita fredda e se volte potete decorarla con panna montata.



Buona serata a tutti! alla prossima ricetta! 

Comments are closed.