Canestrelli

I canestrelli che bontà! Io adoro questi biscotti friabili, ideali da accompagnare con una bella tazza di tè bollente. Sono venduti ovunque e nei supermercati ci sono di ogni marca, ma posso assicurarvi che farli in casa è tutt’altra storia. 

I canestrelli sono di origine molto antica, addirittura erano già diffusi nel medioevo. Il nome potrebbe derivare dal termine “canestro”, ossia una cestino di paglia dove venivano messi a raffreddare dopo la cottura e dove si conservavano. Altre fonti invece affermano la loro forma rotonda con buco si deve all’usanza di utilizzarli per realizzare dei festoni facendo passare lo spago nel buco e creando così tante ghirlande di biscotti. 



Ingredienti

  • – 100 gr burro tagliato a dadini piccoli
  • – 180 gr farina
  • – 60 gr zucchero
  • – 1 tuorlo
  • – 1 pizzico di lievito in polvere (ma giusto un pizzico)
  • – 1 bustina vaniglina
  • – 1 pizzico di sale
  • – zucchero a velo


Cominciamo con il mettere la farina a fontana sul piano di lavoro, aggiungendo lo zucchero, un pizzico di sale, il burro( a temperatura ambiente), la bustina di vaniglina, un pizzico di lievito, e il tuorlo.
Formiamo una bella palla che avvolgeremo nella pellicola e metteremo in frigo per 1h circa.
Accendiamo il forno a 180 ° gradi
Stendiamo la frolla a circa 1/2 cm e tagliare i biscotti con un coppa pasta a fiore. Utilizziano un piccolo cerchietto per fare il buco centrale.
Mettiamo i biscotti su di una placca da forno rivestita con carta da forno e inforniamo x 15 minuti circa ( controllate che non diventino troppo scuri, solo leggermenti dorati)
Trascorso il tempo di cottura, togliamo la teglia dal forno, togliamo i biscotti e appoggiamoli(ancora caldi) su di un piatto e cospargiamo di abbondante zucchero a velo e aspettiamo che si raffreddino


I vostri canestrelli sono pronti per esser intinti nel tè delle cinque con magari il camino accesso. 
Spero la ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere nei commenti se avete realizzato questi favolosi biscotti.  Alla prossima! 


2 Comments on Canestrelli

  1. Lucia A.
    30 ottobre 2014 at 21:09 (5 anni ago)

    Ciao Anais, adoro i canestrelli, li ho fatt solo due volte ma che bontà, burrosi e scioglievolissimi!!

    • ilmondodianais
      15 gennaio 2015 at 14:22 (5 anni ago)

      Io amo i canestrelli :) sono davvero ottimi per la colazione, la merenda …. ovunque 😀 Grazie di esser passata dal blog. un caro saluto.