Zeppole Light

Ogni tanto avete voglia di un dolce? magari con la crema ? Poi pensate alle calorie e vi intristite pensando che non esiste? Vi sbagliate! Ad oggi potrete godervi senza paranoie le vostre zeppole! Sisi avete capito bene, zeppole con crema pasticcera. Non avranno nulla da invidiare a quelle fritte. Provare per credere. 



Per circa 6 zeppole

  • 2 uova ( circa 160 kcal)
  • 60 gr. farina ( circa 207kcal) N.B celiaci possono utilizzare fecola di patate 
  • 40 gr. burro( circa 300 kcal)
  • 100 ml di acqua 
  • 1 pizzico di sale 


per la crema pasticcera

  • 250 ml latte scremato ( 80 kcal)
  • 50 g di zucchero ( 196 kcal)
  • 1uovo ( 80 kcal)
  • 50 g di farina ( 172 kcal) N.B celiaci possono utilizzare fecola di patate o amido di mais
  • 1 bustina di vanillina


Calorie per zeppola(con crema) : circa 200!


 

Cominciamo con il preparare le zeppole.

In un tegame uniamo l’acqua e il burro e il pizzico di sale, portiamo ad ebollizione e togliamo dal fuoco. Uniamo a questo punto la farina setacciata mescolando bene per evitare i grumi e rimettiamo sul fuoco basso sino ad ottenere una bella pasta soda che metteremo a raffreddare. 
Quando la pasta sarà fredda, uniamo una per volta le uova intere sino ad ottenere una crema densa e appiccicosa. Mettiamola in una sacca da pasticcere e su di una teglia coperta di carta forno disegnamo dei cerchi. Mettiamo in forno a 180° C per circa 40-30 minuti.

Per la crema pasticcera 

Uniamo in un tegame il latte, la farina, lo zucchero e la bustina di vanillina e l’uovo. Mettiamo sul fuoco basso e cominciamo a girare, sempre nella stessa direzione, per circa 10 minuti o fino a quando la crema non si è ben rassodata. A questo punto trasferiamola in una ciotola e copriamola con la pellicola trasparente a contatto con la crema sino a completo raffreddamento. 

Appena tutto sarà raffreddato prendiamo la nostra zeppola, tagliamola a metà e farciamo con crema pasticcera. Cospargete con zucchero a velo se volte e …..buona merenda!


WebRep
currentVote
noRating
noWeight
You might also like

Comments are closed.