Angel Food Cake

Mi sono innamorata di questa torta quando sono andata alla California Bakery di Milano(sia benedetto quel posto) . 






L’angel food cake è una torta americana preparata con solo albumi d’uovo al fine di renderla estremamente leggera(come una nuvola) e candida. 




Ecco gli ingredienti


  • 12 albumi (circa 350 ml) ( IMPORTANTE : gli albumi devono essere a temperatura ambiente )
  • 1 cup(135gr) di farina per dolci( io ho usato quella della mulino bianco apposta per le torte )
  • 1 e 1/2 cups(250 gr) di zucchero semolato ( consiglio lo Zefiro super fine)
  • 1 e 1/2 tsp di cremor tartaro
  • 1 e 1/2 tsp di estratto di vaniglia( ESTRATTO!!! NON essenza )
  • 1/4 tsp di sale
  • 1 e 1/2 tsp di estratto di mandorla(facoltativo)


PER LA BUONA RIUSCITA DI QUESTO DOLCE, LO STAMPO è QUASI INDISPENSABILE!
potete acquistare lo stampo su amazon cliccando qui

1) Preriscaldare il forno a 170° gradi, statico

2) Nella ciotola di un mixer munito di fruste, mettere gli albumi con il sale e il cremor tartaro e azionare a velocità media sino a quando gli albumi non avranno assunto un bel colore bianco, lucido e saranno triplicati di volume.

3) alzare la velocità del mixer da media ad alta e aggiungere un cucchiaio di zucchero alla volta.

4) spegnere il mixer e con l’aiuto di una spatola aggiungere, poco per volta la farina, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare le uova. Aggiungere l’estratto di vaniglia ed eventualmente quello di mandorla.

5) versare nello stampo apposito dell’angel cake(io l’ho acquistato in un negozio di cake design) di 25 cm di diametro. 

6) con l’aiuto di un coltello passatelo in mezzo all’impasto per evitare la formazione di bolle d’aria.

7) cuocete in forno per 45 minuti

8) una volta cotta girate immediatamente l’angel cake sul collo di una bottiglia o facendola poggiare sui piedini di metallo(che vedete nella foto sopra) e lasciate raffreddare completamente prima di sformare il dolce. Una volta freddo potete servirlo ricoperto di crema al burro, panna, whipped cream oppure gustarlo al naturale magari accompagnato con frutti di bosco.

Avete provato l’angel food cake? Vi è piaciuto come dolce? Fatemelo sapere nei commenti. 
Alla prossima! 


Comments are closed.