Crea sito

Pizza Ricetta di Cristian Zaghini versione con Lievito di Birra

12745489_533727866808413_4159613406734316191_n (2)

 

Video della pizza. .. ☺ zaghini …. Lu Cix senti qui <3 Presto la ricetta nel BLOG <3

Gepostet von Barbara Garavello am Freitag, 19. Februar 2016

 

Ciaoooooooooooo…. Amici civettini di Mammacivettonnaaaaa…ahahahhahahahhah…fatevi una bella risata 🙂

Inizio per prima cosa , dedicando questa pizza alla mia amica SARA Faroni, ringrazio anche CRISTIAN ZAGHINI per la sua disponibilità nell’aiutarmi e per avermi donato la sua ricetta , questa è la versione con LDB , presto proverò anche l’altra con Pasta Madre.

Cristian Zaghini da subito si è dimostrato un ragazzo molto affabile, incontrato per la prima volta al SIGEP di Rimini, l’ho disturbato in chat diverse volte, si è sempre reso disponibile ed accogliente per cercare di spiegarmi il suo metodo per fare una buona pizza, sia con LDB che con PASTA MADRE. Un vero professionista nel settore, seguito e amato da molte persone. Appena avrò l’occasione mi piacerebbe seguire e partecipare anche un suo corso, non c’è dubbio che dal vivo si impara sempre meglio.

12592199_10207080671528261_7902623159612193587_n (2)

12512715_10207080672928296_445213290702860612_n (3)

Mi sono trovata molto bene con l’impasto e ho seguito alla lettera ciò che mi aveva scritto, la meraviglia di avere tra le mani un impasto soffice e morbido, mi ha particolarmente colpito, mi sembrava di lavorare il cotone. Ci tengo a dirvi che era la prima volta che eseguivo questa ricetta, ma visto il successo sicuramente la ripeterò molte altre volte.

12743803_533728340141699_4572361815177961728_n (2)

Non voglio tediarvi troppo, quindi vi scrivo subito le istruzioni così che possiate provarci anche voi… 🙂 Dajeeeeeeeeeeeeee 🙂

 Pizza con LDB di Cristian Zaghini

Ingredienti per due teglie

Farina per pizza kg 1 ( io ho usato quelle del Molino DallaGiovanna )

Acqua gr  770

Olio Evo gr 30

Lievito di Birra gr 5

Malto gr 10

Sale 10 gr ( nella ricetta non c’era ma io l’ho messo)

Procedimento

Per prima cosa bisogna costruire la biga. Dalle farine totali prendo il 50% della farina. Quindi su un 1kg, prenderò 500 gr, aggiungo 220 gr di acqua e 5 gr di lievito di birra. Impasto per tre minuti a mano, l’impasto deve restare leggermente grezzo. Come nella foto qui sotto … 🙂12745935_533720543475812_3864923267287704534_n

Lascio maturare per 16 ore circa ad una temperatura di 19/20 gradi. Trascorso il tempo richiesto, riprendo la biga, aggiungo gr 400 di acqua con i 10 gr di malto, farò sciogliere in planetaria la biga con acqua e malto, impastando per qualche minuto. A questo punto inserisco i 500 gr di farina, appena l’impasto inizia a formarsi aggiungo 30 gr di Olio Evo. Lascio impastare per almeno 5 minuti , velocità normale. Quando il composto sarà ben amalgamato e omogeneo, poco alla volta aggiungo 150 gr di acqua fredda. Aumenterò anche la velocità della planetaria per farlo ben incordare. Tolgo dall’impastatrice e sul piano farò delle pieghe.

12715220_533720560142477_8711450412353554816_n (2)

Da qui lascio riposare in ciotola per circa 3 ore a T.A.

10983343_533720636809136_5195505472138150518_n (2)

Farò le forme del peso desiderato e lascia riposare altre 2-3 ore.

Cristian Zaghini time… ihihihihihihi. .. dajeeere tutta ☺

Gepostet von Barbara Garavello am Mittwoch, 2. März 2016

12717803_533720720142461_2116215859422164009_n (2)

12742831_533720796809120_5189146260269220267_n

Passate le ultime ore, andrò a stendere l’impasto senza tirarlo , ma bensì spolverando di farina per spolvero o semola e cercherò di allargarlo leggermente, poi infornerò subito. Ovviamente se volete mettere del pomodoro lo mettete prima di infornare. Stendete l’impasto su una teglia da forno , spolverato di semola o farina da spolvero…senza ungere di olio… 🙂

12715650_533720863475780_4996219091998863926_n

12744567_533721033475763_4907308452570702662_n

Scaldate il forno a 250 gradi, statico, quando sarà a temperatura inserite nella parte bassa la teglia e fate cuocere per 6/7 minuti, poi alzate a metà la teglia , abbassando a 220 e lasciate andare ancora per circa 12 /13 minuti, totale di 20 minuti.Quando manca 5 minuti dalla fine , aprite e farcite a piacere.

10176174_533724893475377_3610937561807402980_n12745617_533728290141704_8833973181115444089_n (2)

 

 

 

 

 

 

 

Una risposta a “Pizza Ricetta di Cristian Zaghini versione con Lievito di Birra”

  1. Barbara, grazie della dedica! Non posso non provarla a questo punto… Ti farò un servizio fotografico completo. Volendo si può fare anche più sottile o è proprio pensata così dall’autore? Sembra una nuvola comunque… 🙂

I commenti sono chiusi.