Risotto alle carote

Chi ha bambini o deve cucinare per loro sa quanto possa essere difficile fargli mangiare le verdure….così ci si ritrova a tentare di inventare qualsiasi cosa per nasconderle in modo che le mangino senza accorgersene (o quasi). Direi che questo lavoro viene benissimo con i risotti: ieri ho preparato uno splendido risotto alle carote che ai miei ragazzi è piaciuto moltissimo, così lo condivido con voi!

Molto semplice da preparare, gustoso e soprattutto sano per l’alimentazione nostra e dei nostri figli; vediamo come prepararlo con il Bimby!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • carote medie 3
  • cipollotto 1
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • riso Arborio 350 g
  • dado da brodo 1
  • sale 1 cucchiaino
  • acqua totale (compresa del brodo delle carote) 850 g
  • vino bianco 60 g

Preparazione

  1. Per prima cosa dobbiamo cuocere le carote: inseriamo nel boccale del Bimby 500 g d’acqua, le carote pulite, lavate e tagliate a pezzi e 1 cucchiaino di sale. Chiudiamo con il coperchio e facciamo cuocere per 20 minuti 100° vel. Soft Antiorario.

    Una volta cotte le carote scoliamole filtrando il brodo ottenuto con il cestello e teniamolo da parte per il risotto. Nel boccale inseriamo le carote e un paio di cucchiai del brodo che abbiamo tenuto: 1 minuto vel. 10. Mettiamo da parte.

    Nel boccale senza lavarlo inseriamo il cipollotto: 3 sec. vel. 7. Riportiamo al centro con la spatola e aggiungiamo l’olio: 3 minuti 120° vel 1 antiorario.

    Aggiungiamo il riso e facciamo tostare senza misurino:  3 minuti 120° vel. soft antiorario.

    Sfumiamo con il vino: 1 minuto 120° vel Soft Antiorario sempre senza misurino.

    Aggiungiamo il brodo tenuto da parte e rabbocchiamo di acqua la quantità mancante per arrivare agli 850g indicati in ricetta. Aggiungiamo 1 dado da brodo e mescoliamo a fondo con la spatola per smuovere il riso.

    Chiudiamo con il coperchio e mettiamo il cestello al posto del misurino: facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso (per me 15 minuti) 100° vel. Soft Antiorario.

    A 5 minuti dalla termine della cottura inseriamo dal foro del coperchio la polpa frullata delle carote e terminiamo di cuocere.

    Versate in una pirofila e servite subito.

    Come vedete nulla di difficile da preparare e molto delicato nel gusto. Perfetto per la tavola dei bambini, ma anche dei grandi! Una abbraccio e a presto con una nuova ricetta!

Precedente Torta fondente senza glutine e lattosio Successivo Pollo a Varoma con verdure

Lascia un commento