Gelato fior di panna alla fragola

Eccoci qui carissimi con un’altra ricettina di…. gelatooooo!!! Ahhahahaha 🙂 da adesso a fine estate sarà un continuo, abbiate pazienza!!! Oggi vi propongo un gusto frutta fresco e goloso: il fior di panna alla fragola. La ricetta originale la trovate sul gruppo Facebook “Noi il gelato lo facciamo in casa“; io come sempre ve la scrivo adattata da me per il nostro Bimby ^_^

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:12 ore
  • Porzioni:1 vaschetta
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • fragole 609 g
  • panna fresca da montare 80 g
  • latte intero 150 g
  • zucchero 100 g
  • latte magro in polvere 30 g
  • destrosio 50 g
  • Farina di semi di carrube 2,5 g

Preparazione

  1. Per prima cosa mescoliamo tra loro le polveri e mettiamo da parte.

    Nel Bimby frulliamo le fragole a vel. 9-10 per 1 minuto e mettiamo da parte.

    Nel boccale: latte e panna e portiamo a 85° (impostando il bimby a 85° vel. 1 per un tempo fittizio. Io metto 10 minuti ma lo spengo appena arriva a temperatura, quindi vi consiglio di NON abbandonare il Bimby in questa fase).

    Azionate il Bimby a vel. 4 e dal foro del coperchio versate le polveri poco per volta e mixate per qualche secondo.

    Portate tutto di nuovo a 85° (impostando il Bimby come sopra) e appena arriva a temperatura mantenete per 2 minuti.

    Versate in una ciotola e fate raffreddare velocemente mettendo la ciotola in acqua e ghiaccio (io uso i siberini) o nell’abbattitore se lo avete.

    Una volta raffreddato aggiunegete le fregole frullate e mixate ocn il frullatore ad immersione per 3 minuti. Mettete in frigo per 12 ore e poi mantecate in gelatiera per 40-45 minuti. Versate nella vaschetta raffreddata in precedenza nel freezer.

    Servite a piacere con del topping alla fragola.

    Se non avete la gelatiera autorefrigerante come la mia dopo aver mixato la miscela con le fragole, anzichè mettere in frigo versate il composto in un contenitore basso e largo e mettete in freezer per 12h.

    Al momento di servire tagliate il composto in dadini di cm 4×4 e inseriteli nel boccale: 20 sec. vel. 6; quindi mantecate 20 sec. vel. 4 spatolando. Servite subito.

    Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se proverete a realizzarla con i vostri Bimby fatemi sapere come è venuta. Se avete domande o curiostà ditemi pure!

    Un bacione a tutti, a presto!

Precedente Cheesecake cocco-ricotta ai frutti rossi Successivo Torta fredda allo yogurt di fragole

Lascia un commento