Filoncini ai semi di lino e sesamo

Nei giorni scorsi ho ricevuto un graditissimo omaggio da Bimby Italia per aver vinto il Contest di maggio organizzato sul Ricettario Ufficiale Bimby: questo splendido portapane Berghoff con tagliere! 

Così ho voluto subito provarlo, ma per farlo…. Ci vuole il pane! Così mi sono messa al lavoro e ho impastato con il mio Bimby questi piccoli filoncini con semi di lino e di sesamo. Per realizzarli ho seguito la ricetta della “Pagnotta al rosmarino” di Cookidoo, apportando delle piccole modifiche.

Prima di tutto ho sostituito la farina con una tipo 0 per pane. Al posto del rosmarino ho messo 1 cucchiaio di semi di lino e uno di semi di sesamo. Dopo aver fatto lievitare la pagnotta l’ho divisa in pezzi da 100g, ho dato la forma di piccoli filoncini e “stampati” con lo stampino per pane. Quindi fatto lievitare fino al raddoppio.

Una volta raddoppiati (1h circa) li ho valorizzati con una miscela di acqua e olio e ho cosparso sulla superficie altri semini. Quindi ho cotto a 250° ventilato per 20 minuti con un pentolino d’acqua sempre nel forno.

Sono diventati leggermente croccanti fuori, morbidi dentro e leggerissimi. Davvero molto molto buoni.

Naturalmente li ho poi conservati nel portapane fino al giorno seguente. (Scrivi come è rimasto)

Ringrazio ancora Bimby Italia per il gentile omaggio: davvero molto apprezzato e utilissimo, per me che sono appassionata di pane e lievitati!

Qui la ricetta che ha vinto il contest 😁

A presto con una nuova ricetta, un abbraccio a tutti!

Precedente Tortini di montagna Successivo Torta fondente senza glutine e lattosio