Cheesecake alle pesche

Ve l’ho detto tante volte, ormai lo sapete: amo le Cheesecake in tutti i gusti, e oggi ad arricchire la mia collezione di questo squisito dolce estivo, una classica ma intramontabile cheesecake alle pesche. L’ho preparata ieri sera per il dopocena; inutile dirvi che è sparita! Fresca, delicata e leggera, perfetta per una calda serata estiva! Una vellutata crema con pesche in pezzi arricchita da una golosa gelatina di pesche della quale ho bimbyzzato questa ricetta. Favolosa!!!!

Adesso vediamo come l’ho preparata, naturalmente con il mio Bimby!!!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base

  • biscotti secchi 200 g
  • Margarina vegetale 100 g

Per la crema

  • panna da montare (Io vegetale) 200 g
  • Formaggio fresco spalmabile (Senza lattosio) 175 g
  • zucchero 4 cucchiai
  • Pesche 2
  • Gelatina in fogli (4 fogli ) 8 g
  • acqua 2 cucchiai

Per la gelatina

  • Pesche 4
  • zucchero 4 cucchiai
  • Succo limone q.b.
  • Gelatina in fogli (2 fogli) 4 g

Preparazione

  1. Prima di tutto foderiamo la base di uno stampo rotondo a cerniera da 20cm di diametro con della carta forno e mettiamolo da parte.

    Mettiamo la gelatina ad ammollare in acqua fredda per almeno 10 minuti.

    Prepariamo la base.

    Inseriamo nel boccale del Bimby i biscotti: 10 sec. Vel 10.

    Aggiungiamo la margarina: 3 minuti 50° vel. 4.

    Versiamo il composto nello stampo, livelliamo e pressiamo bene con il dorso di un cucchiaio e riponiamo in frigo.

    Prepariamo la crema.

    Laviamo e asciughiamo bene il boccale.

    Inseriamo quindi la farfalla e aggiungiamo la panna: montiamo fino ad ottenere una panna ben montata a vel. 4. Mettiamo da parte in una ciotola in frigorifero.

    Nel boccale senza lavarlo reinseriamo la farfalla e uniamo il formaggio spalmabile e 4 cucchiai di zucchero.

    Lavoriamo 1 Min. e 20 sec  a vel. 2.5.

    Mettiamo da parte in una ciotola.

    Laviamo le pesche e tagliamole a pezzetti piccoli, quindi uniamole al composto di formaggio e amalgamiamo bene con una spatola.

    Aggiungiamo quindi la panna montata e amalgamiamo sempre delicatamente con una spatola.

    Strizziamo ora la gelatina e sciogliamola a fuoco molto basso in un pentolino con 2 cucchiai d’acqua.

    Aggiungiamola al composto e amalgamiamo bene il tutto.

    Versiamo la crema ottenuta sulla base di biscotti e riponiamo di nuovo in frigo.

    Adesso possiamo preparare la gelatina di pesche.

    Laviamo e sbucciamo le pesche; quindi inseriamole nel boccale ben pulito con lo zucchero e qualche goccia di succo di limone.

    Cuociamo 10 min. 100° vel. 1.

    Frulliamo ora il tutto: 1 minuto vel. 10 e mettiamo a raffreddare in una ciotola.

    Nel frattempo mettiamo ad ammollare la gelatina in acqua fredda.

    Una volta che la composta di pesche sarà fredda, sciogliamo in un pentolino a fuoco dolcissimo la gelatina con 2 cucchiai d’acqua.

    Aggiungiamola quindi  al composto, amalgamiamo bene il tutto e versiamo la gelatina ottenuta sulla torta.

    Riponiamo il dolce in frigo per almeno 2h. Prima di servire la cheesecake potete a piacere decorarla con fettine di pesca.

    Io ho realizzato la versione senza lattosio ma voi potete sostituire la margarina con il burro, la panna vegetale con panna fresca da montare (che in questo caso dovrete ricordarvi di zuccherare) e  per il formaggio potete usarne  uno spalmabile classico! Vi assicuro che in entrambi i casi è comunque buonissima e prepararla con il Bimby è ancora più semplice e veloce! Fatemi sapere se la preparerete! A presto con una nuova ricetta!

Precedente Pesto di tonno in rosso Successivo Pesto di melanzane

Lascia un commento