Cheese cake al cocco

Quest’anno l’estate è pazza…si fa attendere un po’! E noi ammazziamo l’attesa con una bella torta fresca,così quando arriverà saremo pronti!! Stasera prepariamo la chesse cake al cocco!

Un dolce, fresco e cremoso che piace davvero a tutti!! vediamo insieme come prepararlo!


Ingredienti per una tortiera da 24cm:

Per la base biscottata:

250g biscotti
100g burro

Per la crema:

200g di panna da montare (io ho usato quella vegetale)
400g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
80g di farina di cocco (cocco disidratato grattugiato)

3 cucchiai di zucchero e velo
3 fogli di gelatina Paneangeli (6g)
2 cucchiai di latte

per decorare: 

farina di cocco a piacere
topping gusto a piacere (caramello,cioccolato, frutta…)

Preparazione:

Per prima cosa prepariamo la tortiera, foderando il fondo con carta da forno e richiudendo poi l’anello sulla tortiera in modo che il foglio di carta resti incastrato all’interno e tagliamone l’eccedenza.

Quindi prepariamo la base del nostro dolce.
Montate il Food processor sul Kcc e versatevi i biscotti quindi portate lentamente la velocità fino al massimo e polverizzateli benissimo; basteranno pochissimi secondi.
In un pentolino fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo e unitelo ai biscotti in una terrina. Amalgamate bene il tutto e versate il composto nella tortiera pressando bene col il dorso del cucchiaio e livellando bene. Riponiamo la base in frigo e prepariamo la crema.

Mettiamo la gelatina ad ammollare in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo montiamo la panna con il Kcc montando la frusta a filo grosso, portando lentamente la velocità al max e montando il paraschizzi. In un’ altra ciotola montiamo il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo con la frusta elettrica formando un crema. Aggiungiamo quindi la farina di cocco e amalgamiamo con cura. Aggiungiamo quindi anche la panna mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla e in più riprese, così l’operazione risulterà più semplice.

A questo punto strizziamo la gelatina e facciamola sciogliere a fuoco dolce in un pentolino con 2 cucchiai di latte. Aggiungiamola al composto e mescoliamo bene il tutto.

Versiamo ora la crema così preparata sulla base biscottata livellandola bene e riponiamo in frigo a far rassodare per almeno due ore.

Trascorso il tempo di riposo, sformiamo la torta sul piatto da portata aiutandoci con la carta forno (così non sporcheremo nemmeno la tortiera, il che non guasta!!!) e decoriamo la superficie con una bella spolverata di farina di cocco!

A piacere decorate poi ogni fetta dei commensali con un topping diverso, a seconda dei loro gusti. Io ho usato topping al caramello, al cioccolato e alla fragola!! Caramello e cioccolato sono la morte sua 🙂

Buona torta a tutti!!!

Con salsa al cioccolato

Con il caramello

Precedente Mini pancake Successivo Gelati fior di latte e cioccolato