Cinghiale e polenta – Boar and Polenta

IMG_20150215_194357

Con questo freddo è proprio il piatto adatto!

Tempi
12 ore per la marinatura
2 ore tra preparazione e cottura

Ingredienti per 3/4 persone

600 gr di polpa di cinghiale a pezzetti
300 gr di polpa di pomodoro
1 sedano
1 carota
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
2 foglie di alloro
2 bicchieri di vino rosso
sale
olio EVO
1 confezione di polenta ( quella usata da me aveva un peso netto di 375 gr )

Procedimento

Solitamente preparo questo tipo di piatto la sera prima di servirlo o al mattino presto, perché la carne deve marinare almeno 12 ore.
Lavate e tagliate grossolanamente il sedano, la carota e la cipolla. Sbucciate lo spicchio d’aglio e lavate le foglie di alloro.
In una ciotola mettete la polpa di cinghiale, le verdure, l’aglio, l’alloro e poi il vino.

La carne deve risultare coperta dal vino.
Coprite la ciotola con pellicola e mettetela in frigo.
Dopo 12 ore scolate il vino, tritate le verdure (esclusi l’aglio e l’alloro) e mettetele da parte.
Mettete sul fuoco una padella e, quando sarà ben calda, fate “saltare” la carne e scolate l’acqua che questa produrrà. Solitamente 3 scolature sono sufficienti.
Aggiungete 40 ml di olio EVO, le verdure tritate, l’aglio, l’alloro e fate saltare un po’ il tutto per 5 minuti, mescolando.
Aggiungete la polpa di pomodoro e poi il sale. Coprite con coperchio e mescolate di tanto in tanto.
Dopo circa 1 ora e mezza la carne sarà cotta, per cui togliete il coperchio e fate cuocere per altri 15 minuti per far evaporare l’acqua che si sarà formata con la condensa causata dal coperchio.
Preparate la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione (quella che ho usato io cuoce in 8 minuti).
Servite il tutto ben caldo e fumante.
Buon appetito!

ENGLISH VERSION

With this cold weather it’s just the right course!

Times
12 hours for marinating
2 hours between preparation and cooking

Ingredients for 3-4 people

600 grams of wild boar meat cut into pieces
300 grams of chopped tomatoes
1 celery
1 carrot
1 onion
1 clove garlic
2 bay leaves
2 glasses of red wine
salt
EVO oil
1 package of polenta (the one used by me has a net weight by 375 grams)

Proceedings

Usually I prepare this course the night before serving it or early in the morning, because the meat should marinate at least 12 hours.
Wash and coarsely chop the celery, the carrot and the onion. Peel the garlic and wash bay leaves.
In a bowl put the wild boar meat, the vegetables, the garlic, the bay leaves, and then the wine.
The meat must be covered by the wine.
Cover the bowl with plastic wrap and refrigerate.
After 12 hours drain the wine, thinly chop vegetables (except the garlic and the bay leaves) and set them aside.
Put a pan on the fire, and when it is hot, sauté the meat and drain the water that it will generate. Usually drining the water 3 times is enough.
Add 40 ml of extra virgin olive oil, the chopped vegetables, the garlic, the bay leaves and sauté for 5 minutes, stirring.
Add the chopped tomatoes and then the salt. Cover with lid and stir occasionally.
After about 1 hour and a half the meat is cooked, so remove the lid and cook for another 15 minutes to let evaporate the water that will be generated by the condensation of the lid.
Prepare the polenta following the instructions on the package (the one I used is ready in 8 minutes).
Serve both (boar and polenta) hot and steaming.
Bon Appetite!

Precedente Involtini semplici - Easy roulade Successivo Focaccine salate - Salty flat buns