Cheesecake Wilma senza lattosio – Wilma’s lactose free cheesecake

Cheesecake Wilma

Questa ricetta si chiama così perché non l’ho realizzata io ma mia madre, Wilma appunto.
E’ davvero buona, molto delicata.

Ingredienti

savoiardi sardi (lunghi e morbidi)
latte q.b.(senza lattosio)
500 g di philadelphia senza lattosio
500 ml di panna da montare senza lattosio
due vasetti di yogurt bianco intero senza lattosio
4 cucchiai di zuccchero
una manciata di fragole.

Versate la panna nella ciotola del robot, e, mentre monta, aggiungete un ingrediente alla volta: zucchero,
yogurt e philadelphia. Appena amalgamato il tutto aggiungete alcuni pezzetti di fragola.

Nel frattempo prendete uno stampo a cerniera del diametro cm 24 e foderatelo con carta forno,
e rivestitelo (prima il fondo e poi il bordo) coi savoiardi inzuppati nel latte.
Versate all’interno parte della crema composta e livellatela, mettete altri savoiardi solo sullo sfondo e ricoprite il tutto col resto della crema.
Livellate per bene e fate due cerchi di fragole tagliate nel mezzo per il lungo.
Mettere nel freezer per almeno tre ore.
Trascorso il tempo togliete la torta dal freezer, eliminate la carta forno e con una paletta mettete la cake su un piatto da dolce.
Aspettate che si scongeli e … buon appetito.

Precedente Mix cereali con speck e piselli - Mixed cereals with speck and peas Successivo Le verdure di stagione