Carciofi ripieni con formaggio al forno

Finalmente si intravedono i primi carciofi, cibo offerto dalla nostra cara natura che si presta notevolmente a molti tipi di ricette. Molte sono le varietà dal Tondo di Paestum e la Mammola romanesca ai piccoli carciofini selvatici ottimi da preparare in barattolo e tenere tra le conserve più preziose. Unica pecca di questo ortaggio è il prezzo, i carciofi infatti, soprattutto i primi di stagione non sono da annoverare tra i più economici però, l’altra faccia della medaglia è che anche con pochi carciofi puoi prepararli in modi diversi soprattutto con la pasta e dei splendidi tortini tipo quello di carciofi gratinati con patate tipica ricetta calabrese e se volete sbirciare qui è il link:

http://blog.cookaround.com/gustosissimobycarmen/carciofi-e-patate-gratinati-ricetta-calabrese/

Ma adesso passiamo alla prossima ricetta preparata con questi buonissimi ortaggi, i classici : carciofi ripieni con formaggio al forno!

Una ricetta semplice da adattare a qualsiasi pasto, sostanziosi e se i carciofi non sono grandissimi si possono prestare benissimo per un invitante buffet perchè uno tira l’altro!

carciofi ripieni al forno

carciofi ripieni al forno

Ecco come si preparano i carciofi ripieni con formaggio al forno

Ingredienti

  • 10 carciofi ( io ho usato quelli più piccoli)
  • 150 grammi di galbanino
  • 1 manciata di Parmigiano Reggiano o grana grattugiato
  • mollica di pane qb
  • 1 uovo
  • sale qb
  • pepe qb
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • prezzemolo qb
  • 1 limone

    Preparazione

    Prima preparare e riempire i carciofi, tagliate il gambo e le punte, aprire il carciofo e rimuovete il fieno al centro del cuore del carciofo con un coltellino.
    Lavateli e lasciateli a bagno con del succo e delle fette di limone.
    Procedete sbollentando i carciofi, senza farli ammollare troppo e scolateli.
    In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio evo e lo spicchio di aglio e un po’ di prezzemolo.
    In una ciotola amalgamate mollica di pane, sale, pepe, parmigiano, un uovo, e l’olio rosolato in padella senza aglio.
    Regolatevi ad occhio e se risultasse troppo denso aggiungete più mollica di pane e parmigiano.
    Aprite bene i carciofi senza farli rompere, per questo la bollitura è importante e non deve farli ammollare.
    Una volta aperti tutti, riempiteli alternando dei pezzetti di galbanino all’interno possibilmente verso il centro e poi con la mollica che avete preparato.
    Riempite tutti gli spazi del singolo carciofo e una volta terminati posizionateli su una teglia unta di olio evo, magari aggiungete del prezzemolo sul fondo. Cospargete in superficie una leggera spolverata di pangrattato e irrorate con dell’olio evo.
    Infornate a 180 gradi, a forno preriscaldato fino a doratura, almeno 20 minuti.
    Ecco pronti i carciofi ripieni con formaggio al forno!

    Carmen

  • I commenti sono chiusi.