babà rustico con lievito madre1

Buongiorno a tutti e Buona Pasqua! Quest’oggi, vi propongo la ricetta del Babà rustico con lievito madre, farcito con vari salumi e formaggi! Un’esplosione di sapori e profumi…; io lo adoro, è così morbido, saporito….! Io, quest’anno ho pensato di proporlo oggi, sostituendolo al solito Tortano. E’ comunque molto simile, ma molto più leggero perchè nel Babà rustico non ci sono le uova sode! Ho preparato questo gustosissimo Babà rustico, innanzi tutto utilizzando il lievito madre e poi ho aggiunto all’impasto la mortadella a pezzetti, la pancetta affumicata, il salame e il guanciale di maiale che modestamente fa la sua splendida parte! Per quanto riguarda i formaggi, potete ovviamente scegliere i vostri preferiti, io ad esempio ho utilizzato l’Asiago, il Taleggio, il Provolone e la Fontina….ho abbondato insomma! Il gusto, ricorda molto il Pan brioche salato, ma a mio avviso è molto ma molto più saporito! Allora vi ho convinti? Lo proporrete anche voi il giorno di Pasqua? 

INGREDIENTI PER L’IMPASTO DEL BABA’ RUSTICO

250 g di farina 0

250 g di farina manitoba

150 g di lievito madre (o 7 g di lievito secco o 20 g di lievito di birra fresco)

280 ml di latte

4 uova

100 g di burro

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiaini rasi di sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

200 g di pancetta affumicata

150 g di mortadella con pistacchio

200 g di guanciale di maiale

150 g di salame (meglio se stagionato)

100 g di formaggio Asiago

100 g di Provolone dolce

100 g di Fontina

100 g di Taleggio

pepe nero q.b.

30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato (lo utilizzerete per insaporire la superficie del babà)

PREPARAZIONE PER L’IMPASTO DEL BABA’ RUSTICO

In una planetaria versate il latte tiepido assieme allo zucchero, dove scioglierete il lievito madre. Aggiungete le uova una per volta, (non aggiungete la successiva se la precedente non si è amalgamata perfettamente all’impasto) poi metà della farina e continuate a impastare.

Aggiungete il resto della farina, il sale e il burro morbido in più riprese (fino a che l’impasto non ha assorbito  tutto il burro, non aggiungetene altro).

Ora potete aggiungere i salumi e i formaggi tagliati a dadini e se volete il pepe.

Sistemate l’impasto in uno stampo da babà imburrato e infarinato e spolverizzate la superficie con il Parmigiano Reggiano.

Lasciate lievitare fino al raddoppio del suo volume.

N.B. Io l’ho lasciato lievitare almeno 7-8 ore…! Le ore di lievitazione dipendono ovviamente dalla farina utilizzata, dal lievito utilizzato (come sappiamo il lievito madre richiede più tempo di lievitazione rispetto al lievito secco e al lievito di birra fresco).

Trascorse le ore di lievitazione necessarie, infornate il babà rustico a 180° per circa 40 minuti. Sfornate e trascorsi 10, 15 minuti sformatelo e servitelo ancora caldo!

babà rustico con lievito madre2

(Visited 2.111 times, 1 visits today)
Commenti disabilitati su Babà rustico con lievito madre

Comments are closed.