Ravioli di zucchine e ricotta con crema di gamberi1

Buongiorno care lettrici e cari lettori…oggi ho proprio voglia di proporvi un primo piatto a base di pesce, ma i veri protagonisti sono loro, i ravioli preparati in casa. Si tratta di ravioli di pasta fresca ripieni di ricotta e zucchine con crema di gamberi! Zucchine e gamberi? Un connubio vincente, non credete? La crema di gamberi è squisita ed ha un profumo e un sapore eccezionali. Il sughetto della crema di gamberi, la si ottiene dalla parte più succosa del gambero, o vero la testa! Un primo piatto, davvero molto appetitoso…si presenta anche molto bene, molto elegante e sarebbe l’ideale da servire ad una cena formale…! Fidatevi, farete un figurone.

Ravioli di zucchine e ricotta con crema di gamberi2

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI PER L’IMPASTO DEI RAVIOLI

300 g di farina

3 uova

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

300 g di zucchine

250 g di ricotta

50 g di parmigiano grattugiato

olio extravergine di oliva

pepe nero macinato q.b.

noce moscata q.b.

sale q.b.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO

1 kg di gamberi freschissimi

5 cucchiai di salsa fresca fatta in casa

50 g di panna fresca

sale e pepe q.b.

basilico

Ravioli di zucchine e ricotta con crema di gamberi3

PREPARAZIONE PER LA PASTA DEI RAVIOLI

Mettere su una spianatoia la farina e al centro le uova.
Impastate bene ottenendo un impasto liscio ed omogeneo e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti, coperto da un canovaccio. Successivamente tirarla e formando due rettangoli dove su uno dei due disporrete a distanza regolare, mucchietti di ripieno con l’aiuto di un sac a poche. Richiudete con l’altra sfoglia di pasta e tagliate i ravioli con il coppapasta.

PREPARAZIONE PER IL RIPIENO

In una padella fate scaldare l’olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio in camicia. Lavate accuratamente le zucchine, tagliatele a julienne e versatele in padella; fatele cuocere per circa 10 minuti, salate e pepate. Togliete dal fuoco e lasciate da parte.

In una ciotola riunite la ricotta precedentemente priva dell’acqua in eccesso e le zucchine (ricordatevi di eliminare l’aglio). Mescolate il tutto, coprite con la pellicola e ponete in frigo.

PREPARAZIONE PER IL CONDIMENTO

Private delle teste i gamberi e mettetele da parte; pulite i gamberi e fateli saltare in padella con l’olio extravergine di oliva, sale e pepe, per circa 4-5 minuti. Togliete dal fuoco e mettete da parte.

A parte in un’altra padella, versate le teste dei gamberi e cuocete per circa 6-7 minuti; togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Una volta che le teste si sono raffreddate. schiacciatele una ad una e ricavate il sughetto che metterete già in un’altra padella. Quando avrete finito, aggiungete i cucchiai di salsa fresca e la panna fresca. Mettete sul fuoco e lasciate insaporire il tutto per circa 8 minuti.

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata con un goccio di olio per evitare che si attacchino; lasciate cuocere fino a che i ravioli non salgono a galla, scolateli e versateli nella crema di gamberi. Ultimate il piatto con i gamberi, una fogliolina di basilico, un goccio di olio extravergine di oliva e una grattugiata di pepe nero.

Ravioli di zucchine e ricotta con crema di gamberi4

(Visited 2.617 times, 1 visits today)
Commenti disabilitati su Ravioli di ricotta e zucchine con crema di gamberi

Comments are closed.