maritozzi1

Buon pomeriggio a tutti…! Finalmente oggi è sabato e per coccolarci un pò ho pensato di proporvi un dolce tipico della tradizione romana! Di solito si mangiano ripieni di panna, ma gustati al naturale con della granella di zucchero, sono altrettanto fantastici! Si, è quello che pensate, sono proprio loro…i Maritozzi! Sono splendidi, con la loro forma tondeggiante e il loro ripieno candido…mhhh sono invitantissimi..io li adoro! Volete provarli anche voi? Ideali da mangiare a colazione accompagnati da una tazza fumante di cappuccino o perchè no, mangiarli a merenda, magari con una generosa spalmata di nutella…insomma a voi la scelta! 😉

maritozzi2

INGREDIENTI PER  10 MARITOZZI ( Sal de Riso)

1 kg g di farina manitoba

150 g di zucchero

3 tuorli

3 albumi

35 g di lievito di birra

1 pizzico di sale

75 g di olio di semi

1 bacca di vaniglia

75 g di burro

300 ml di latte

PER LO SCIROPPO

100 g di zucchero

40 g di acqua

PER GUARNIRE

panna fresca montata

zucchero a velo vanigliato

maritozzi3

PREPARAZIONE PER I MARITOZZI

Per prima cosa, sbattete i tuorli con l’olio e il sale fino ad ottenere un’emulsione e lasciate in frigo per circa 30 minuti. Mescolate la farina setacciata, con il lievito di birra che avrete sciolto in poco latte, i semi della vaniglia, lo zucchero e gli albumi; mescolate per bene e aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti, il latte e infine l’emulsione di tuorli.

Impastate fino ad ottener un impasto liscio e omogeneo che lascerete lievitare coperto da un panno umido, per 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, formate dei piccoli panetti leggermente schiacciati, di circa 80 g cadauno, che disporrete su una teglia ricoperta di carta da forno abbastanza distanziati tra loro. Fate lievitare ancora per 1 ora ad una temperatura di circa 25°. (temperatura ambiente).

Cuocete in forno a 175° per circa 15 minuti.

Preparate la glassa con acqua e zucchero con la quale spennellerete la superficie dei maritozzi una volta raffreddati completamente ( la glassa servirà a renderli perfettamente lucidi).

Tagliate a metà i maritozzi e farciteli con della panna montata freschissima e cospargeteli con dello zucchero a velo vanigliato.

maritozzi4

 

maritozzi5

 

Con questa ricetta partecipo al contest I Lievitati de La Cucina di Esme 
organizzato da Alice per il 4° compleanno del suo blog.

 

 

(Visited 1.374 times, 1 visits today)
Commenti disabilitati su Maritozzi con la panna

Comments are closed.