torta senza lievito al cioccolato fondente

torta senza lievito al cioccolato fondente
torta senza lievito al cioccolato fondente

Una torta che non ha bisogno di lievito, dalla texture morbida e pastosa, che si scioglie letteralmente in bocca, la torta senza lievito al cioccolato fondente è la quintessenza della golosità.

Questa torta è facile da fare, ma richiede anche un po’ di attenzione nei vari passaggi, pochi , ma essenziali. Una volta cotta ed intiepidita però, vi lascerà sbalorditi per la grande bontà. Vale la pena di provare a farla. Ottima accompagnata con una tazza di latte o tè, a colazione o a merenda, magari con un fiocchetto di panna montata. Vediamo come prepararla:

Per cominciare, preparatevi anticipatamente il burro a cubettini e tenetelo fuori dal frigo per farlo ammorbidire, uscite le uova dal frigo e lasciatele a temperatura ambiente, tagliatevi il cioccolato fondente in scaglie grossolane, mettete da parte il resto degli ingredienti ed accendete il forno a 180 gradi. Adesso potete cominciare a preparare questa favolosa torta senza lievito al cioccolato fondente

ingredienti:

250 grammi di cioccolato fondente di buona qualità

100 grammi di burro morbido tagliato a cubetti

100 grammi di panna da montare ( per dolci ) leggermente zuccherata

100 grammi di farina 0 o 00 

150 grammi di zucchero

4 uova

una bustina di vanillina

mezzo cucchiaino circa di cannella in polvere

procedimento:

Come ho già detto precedentemente, conviene preparare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente per tempo, in modo che le uova non siano fredde ed il burro sia morbido e pastoso.

Le uova a temperatura ambiente montano molto meglio ed il burro morbido ( ma non liquido ) si amalgama meglio con lo zucchero, inoltre, il cioccolato a scaglie non molto grosse si scioglie prima.

  • Mettete il cioccolato dentro una ciotolina, insieme alla panna liquida, ponetelo quindi nel microonde alla minima potenza e fatelo sciogliere, mescolando di tanto in tanto, evitate che prenda bollore, deve solo sciogliersi lentamente.

Naturalmente potete fare la medesima operazione a bagnomaria su un fornello.

  • Dividete i rossi dai bianchi e poneteli in due ciotole capienti.
  • Montate a neve fermissima i bianchi, insieme a metà dello zucchero totale.
  • Montate i rossi con l’altra metà dello zucchero rendendoli spumosi, quindi, aggiungete il burro morbido e continuate a montare. Aggiungete, sempre ai rossi, il cioccolato fuso con la panna, la cannella e la vanillina, infine, con una spatola, aggiungete i bianchi montati a neve fermissima, con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare l’impasto.
  • Setacciate la farina ed aggiungetela all’impasto, sempre mescolando dal basso verso l’alto.

Otterrete un impasto cremoso ed omogeneo. Ponetelo in una teglia tonda da 22 / 24 cm. di diametro coperta da carta forno ( oppure imburrata ed infarinata ) .

  • Cuocete in forno già caldo a 180° , per 15 minuti circa, quindi abbassate la temperatura a 170° e cuocete altri 10 minuti.
torta senza lievito al cioccolato fondente
torta senza lievito al cioccolato fondente

Alla prova stecchino, la torta dovrà risultare leggermente umida, ma non liquida. In superficie si formerà un sottile strato molto friabile. 

Fate raffreddare la torta senza lievito al cioccolato fondente e toglietela quindi dalla teglia. Servite spolverata di zucchero a velo.

(Visited 604 times, 44 visits today)
colazione, dolci, sfiziosità, torte , , , ,

Informazioni su giusy

ho 53 anni e sono siciliana, cucino perchè mi piace da sempre, non mi ritengo una chef ma amo portare in tavola un poco di me in ogni pietanza. Il mio blog, nasce dall’esigenza di ritrovare, a portata di mano, tutte le mie migliori ricette, adesso però, ci ho preso gusto, mi piace proprio andare a cercare i miei articoli sul web; è un modo per esserci anch’io, per gridare al mondo…eccomi qui.

Precedente semifreddo al limone, senza bisogno di gelatiera

Lascia un commento

*