Pan brioche senza impasto

Pan Brioche senza impasto VallèLa colazione è sicuramente il pasto della giornata che preferisco.
Mi piace farla lentamente soprattutto nel weekend quando la sveglia non suona troppo presto, quando posso decidere anche di fare colazione a letto per concedermi una coccola in più.

La colazione del weekend è la mia preferita anche perché ho un po’ di tempo in più per preparare qualcosa di genuino e che profumi di famiglia e che lasci un bel profumo in tutta la casa, che sia di biscotti, torte morbide o crostate. E se si ha poco tempo o poca voglia di dilungarsi ai fornelli ma non si vuole rinunciare ad un dolcino home made? In questo caso si può optare per preparare un bel pan brioche senza impasto!

Il pan brioche senza impasto è una di quelle ricette smart che sono perfette per le mamme di corsa che vogliono preparare qualcosa di buono e sano ai bimbi senza dover passar troppo tempo ai fornelli, e per le ragazze pigrottose (pigre e golose) che non vogliono sporcare 800mila utensili prima di poter infornare qualcosa di dolce.

Per questa super chicca devo ringraziare Katia di Pappa&Cicci da cui ho preso la ricetta!!
Lei ha proposto lo stesso impasto per realizzare delle gustose brioches, io ho infornato un plumcake con cuoricini di marmellata ai frutti rossi e cranberries: DELIZIOSA!

 

Pan Brioche Senza Impasto

Ingredienti

  • 250g di farina (più altra per lavorare l’impasto)
  • 100g di Vallè&Burro(rimane morbidissimo quindi non lo facciamo fondere a bagnomaria)
  • 50g di acqua a temperatura ambiente
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 80g di zucchero muscovado
  • semi vaniglia
  • un pizzichino
  • 4 g di lievito di birra secco

 

Procedimento

Per realizzare il nostro pan brioche senza impasto abbiamo bisogno di: 1 terrina, 1 forchetta, 1 spianatoia ed 1 mattarello.

In una zuppierina abbastanza capiente mescolate tra loro: uova, burro, acqua, sale, zucchero ed aromi. A parte unite farina e lievito di birra ed aggiungeteli nella zuppierina dove sono contenuti tutti gli ingredienti liquidi. Aiutandovi con una forchetta mescolate fino a quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo. A questo punto coprite la zuppiera e lasciate lievitare un paio d’ore fuori frigo e poi trasferite il composto nel frigorifero dove potete lasciarlo fino a 5 giorni.

Trascorse almeno 24 ore, trasferite l’impasto su una spianatoia ben infarinata e procedete con le pieghe che serviranno a far crescere ulteriormente il nostro impasto per renderlo sofficissimo.

Stendete con il mattarello l’impasto fino ad ottenere un rettangolo di grandi dimensioni

Portate il lembo destro verso il centro e sovrapponetevi il sinistro, ruotate l’impasto di 90°C schiacciate leggermente e ripetete l’operazione (lembo destro verso il centro, lembo sinistro sopra al destro) per almeno 3/4 volte

Pan Brioche senza impasto Vallè

A questo punto potete decidere se inserire l’impasto nello stampo da plumcake e lasciarlo al naturale, oppure se farcirlo con crema di ciccolato e nocciole, marmellata, crema pasticcera, oppure potreste optare per aggiungere pezzetti di frutta secca o fresca o gocce di cioccolato direttamente nell’impasto, insomma sbizzarritevi in base alla vostra fantasia ed ai vostri gusti!

Pan Brioche senza impasto Vallè

Fate lievitare per un paio d’ore prima di infornare a forno caldo a 180°C e cuocete per una mezz’oretta
Pan Brioche senza impasto Vallè

Pan Brioche senza impasto VallèPan Brioche senza impasto Vallè

 

Sharing is caring
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •