Preparato per cioccolata calda

Uno dei motivi per cui si può amare l’inverno è il piacere di concedersi una bella tazza di cioccolata calda fumante, magari con una spruzzata di panna montata ed una spolverata di cacao sopra.. che voglia!!!
 
Peccato che io possa raramente berla, soprattutto mai al bar perchè purtroppo la mia intolleranza mi farebbe stare malissimo. 
 
Di certo non rinuncio eh, viziosa come sono poi… 
Per cui quando mi prendeva la voglia, me la preparavo io usando le materie prime: cacao, fecola, zucchero e cioccolato fondente. innegabilmente le bustine che si trovano in commercio son più comode, ma comportano due ordini di problemi: contengono una percentuale di lattosio e zucchero, e quindi nè io nè mio padre (diabetico) possiamo prepararcele.
L’idea mi è venuta proprio perchè trovavo i preparati per cioccolata calda estremamente comodi e così ho fatto il mio!
La ricetta me l’ha gentilmente data un’utente del forum di cookaround in risposta al mio post sui biscotti in vaso: grazie a Vanessa73!
Ingredienti
170 g cioccolato fondente
85g cacao amaro
30g fecola di patate
(30 g zucchero di canna
100g zucchero a velo)
Procedimento
Sterilizzate come sempre il barattolo come descritto qui.
Tritate il cioccolato fondente con il mixer fino ad ottenere una polverina. Aggiungete gli altri ingredienti e mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo, senza grumi.
Per ottenere la cioccolata calda vi basterà unire ad un cucchiaio di composto 50 ml di latte.
L’idea in più: preparatene un vaso grande e suddividete in più barattoli a cui andrete ad aggiungere un pizzico di cannella o una stecca di vaniglia  che renderanno la cioccolata ancor più particolare!
Inutile dire che annovero anche questa piccola e semplice ricetta tra le possibili idee regalo natalizie.
Che ne pensate?

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

  • Stefania

    Bellissima idea. Da quanto deve essere il barattolo? Grazie