Insalata di finocchi e rape rosse al forno

finocchi e rape (14)

Piatto fresco, colorato, saporito, croccante e rapido: 10 minuti di forno e via.

Sempre che compri le barbabietole già bollite e sottovuoto, ma in effetti ora è la stagione delle rape e potresti aver voglia di prenderle fresche e di bollirle, nel qual caso ti serviranno 45 minuti in più.

Io mi avvalgo della facoltà di prenderle precotte.

 

 

 

finocchi e rape (10)

Insalata di finocchi e rape rosse al forno

  • 1 finocchio
  • 2 rape rosse sottovuoto
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • abbondante timo fresco
  • 5 foglie di basilico
  • 4 cucchiai di olio evo 100% italiano
  • sale

 

finocchi e rape (5) finocchi e rape (1)Ecco come devi fare:

metti sul fuoco una pentola con un paio di litri d’acqua.
Pulisci, lava e taglia il finocchio prima in 4 e poi, ogni quarto a fettine di mezzo centimetro. Lava di nuovo sotto l’acqua corrente. Scotta il finocchio tagliato per 1 minuto esatto nell’acqua bollente salata, e scolalo subito.

Taglia le rape rosse a bastoncini e aggiungi il finocchio ben scolato, condisci con 2 cucchiai d’olio e abbondante sale: le rape ne vogliono parecchio.

finocchi e rape (8)Prendi una teglia di ceramica adatta ad andare in forno, pennellala con un goccio di olio e spolvera di pangrattato. Versaci l’insalata di finocchi e barbabietole e cospargi di un mix così composto: 2 cucchiai di pangrattato, lo spicchio d’aglio sminuzzato, abbondante timo fresco e il basilico ridotto a pezzetti con le mani o col coltello di ceramica.
Concludi con un bel giro d’olio e inforna a 200° per 10 minuti, poi accendi il grill e finisci di abbrustolire per pochi minuti.

finocchi e rape (13)

 

Servi l’insalata di finocchi e rape fredda o tiepida.
O meglio ancora, il giorno dopo: dopo una notte di meritato riposo in frigo la troverai pronta per accoglierti, al meglio della sua forma.

 

 

postato da Mozzarella

Precedente Frutta e verdura d'Agosto Successivo Timballo di melanzane alla parmigiana