Treccia alla nutella

La treccia alla nutella è un impasto particolare fatto con lievito madre, farina, olio Evo, uova, bevanda alle mandorle, poco zucchero. Un impasto particolare che ho voluto provare. Il risultato finale è un prodotto molto simile all’impasto di una brioche ma, essendoci pochi grassi, risulta croccante fuori e morbido dentro, molto più simile a un impasto di un pane morbido con una bella mollica. Con il ripieno alla nutella è molto buono e il dolce della nutella contrasta il sapore neutro della treccia.

treccia alla nutellaTreccia alla nutella

Ingredienti:

200 g di farina forte tipo manitoba,

200 g di farina di tipo 1 (alternativa farina 0),

1 uovo,

100 g di Lievito madre,

150 g di bevanda alle mandorle (dipende dall’assorbimento della farina e potrebbe occorre anche 20 g in più),

20 g di zucchero,

20 g di olio Evo.

Procedimento:

Mettere nella ciotola della planetaria il lievito madre spezzettato e una parte di bevanda alla mandorla. Azionare e sciogliere il lievito madre. Mettere la farina e il resto della bevanda alla mandorla e azionare di nuovo la planetaria. Successivamente mettere lo zucchero, e le uova leggermente sbattute pian piano. Continuare ad impastare con la foglia fin quando l’impasto inizierà ad agganciarsi alla foglia. Dopodiché spegnere la planetaria e sostituire la foglia con il gancio.

treccia alla nutella

treccia alla nutella

Riprendere ad impastare e pian piano aggiungere l’olio e continuare ad impastare fino a quando l’impasto risulterà liscio ed omogeneo. Mettere quindi l’impasto su una spianatoia, fare un giro di pieghe, pirlare e mettere in un contenitore chiuso a lievitare in un luogo caldo e asciutto per almeno 4 ore. Trascorse le ore, mettere sulla spianatoia, stendere con il mattarello un rettangolo. Tagliarlo in tre strisce. In ognuna farcire di nutella, chiudere come in figura e, una volta pronti i tre salsicciotti, formare la treccia. Metterla su una teglia foderata con carta forno, chiudere con pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo e asciutto. Una volta lievitato, spennellare con del latte e cuocere in forno preriscaldato a 160°C per circa 30/35 minuti. Deve risultare ben dorata. Ecco a voi la treccia alla nutella

treccia alla nutella

 

———————————————————-

Se vuoi sapere chi è Francy non solo torte clicca qui

Se vuoi seguirmi sugli altri social trovi Francy non solo torte su

trovi Francy non solo torte su

**********************************************

Iscriviti alla newsletter di Francy non solo torte per essere sempre aggiornato!

trovi Francy non solo torte su tutti i social network

clicca su miei contatti

A presto

Related Post

Precedente Brioche allo yogurt Successivo Semifreddo al cioccolato affogato al caffè