Brioche allo yogurt

La brioche allo yogurt è una ricetta con Lievito Madre. Un impasto morbido e profumato ottimo per la merenda ma anche per la colazione. La ricetta della brioche allo yogurt l’ho presa dal blog Pane e Gianduia e devo dire che è un impasto meraviglioso. Non avevo a disposizione lo yogurt intero ed ho utilizzato lo yogurt magro. Se desiderate vedere una piccola dimostrazione di come viene realizzata la brioche vi lascio qui sotto un piccolo video.

brioche allo yogurt

 

Brioche allo yogurt

Ma vediamo cosa occorre per realizzare la brioche allo yogurt

Per uno stampo da plumcake da 28 cm

Ingredienti:

100 g di farina 0,

100 g di farina di forza w400 della Molino Rossetto (in alternativa la manitoba),

2 tuorli d’uovo,

60 g di Lievito madre rinfrescato,

80 g di yogurt bianco magro,

60 g di zucchero,

30 g di burro morbido,

1 pizzico di sale.

Procedimento:

Partiamo dal presupposto di aver rinfresco il Lievito madre e aspettato il suo raddoppio. Nella ciotola della planetaria mettiamo il Lievito Madre e sciogliamolo nello yogurt. Aggiungere le farine setacciate, lo zucchero e iniziare ad impastare. Una volta che gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi, inserire i tuorli, uno per volta, il sale e impastare. Sostituire il gancio a foglia con il gancio ad uncino ed impastare fino a quando l’impasto non avrà pulito bene la ciotola e si sarà aggrappato al gancio.

brioche allo yogurt

Aggiungere a questo punto il burro morbido a pezzetti, aspettando che il primo venga assorbito prima di inserire il secondo. Continuare ad impastare fino ad incordatura, cioè fino a quando avrà completamento pulito la ciotola. Ribaltare l’impasto su una spianatoia leggermente unta. Formare una palla e puntare per circa 30 minuti coprendo con una ciotola l’impasto. Trascorsi i 30 minuti, formare un salsicciotto e ricavare 7 dischi uguali di pasta brioche. Lavorare ogni pezzetto di pasta pirlandolo e creando un piccolo salsicciotto che sarà posto dentro lo stampo del Plumcake precedentemente imburrato.

Metterli in fila fino ad esaurimento della pasta. Coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio. Una volta verificata la corretta lievitazione, preriscaldare il forno a 170°C. Spennellare la superficie della Brioche con del burro fuso e spolverare con codette di zucchero. Infornare la brioche a 170 °C per circa 30 minuti. Verificare la corretta cottura, quando risulterà ben dorato. Sfornare, lasciare riposare per circa 10 minuti. Togliere dallo stampo.

 

 

 

**********************************************

Iscriviti alla newsletter di Francy non solo torte per essere sempre aggiornato!

trovi Francy non solo torte su tutti i social network

clicca su miei contatti

Ti aspetto!!!!!

Related Post

Precedente Torta solo albumi alle mandorle Successivo Treccia alla nutella

2 thoughts on “Brioche allo yogurt

    • fnonsolotorte il said:

      Ciao Chiara, per questa ricetta non si può utilizzare il lievito per dolci ma, se non si possiede il lievito madre, si deve utilizzare il lievito di birra. Per un calcolo approssimativo ti direi di utilizzare 3g di lievito di birra secco o 7 g di lievito di birra fresco.

I commenti sono chiusi.