Liquore al cacao

Il liquore al cacao è una ricetta che mi ha fatto conoscere la mia amica Rosangela. Un liquore facile e veloce da realizzare. Il suo aspetto corposo e cremoso con il gusto unico del cioccolato. Questa versione non contiene tantissimo alcool quindi non è un liquore che può essere conservato in freezer ma in frigorifero. Da servire molto freddo sarà un ottimo liquore da offrire ai propri ospiti.

Ma vediamo insieme come realizzare il liquore al cacao.

liquore al cacao

Liquore al cacao

Ingredienti:

Per una bottiglia da 750 ml circa

500 ml di latte fresco intero,

400 g di zucchero semolato,

150 ml alcool puro al 95°,

125 g di cacao amaro in polvere,

1/2 stecca di Vaniglia.

Procedimento:

In una casseruola mettere il latte con la stecca di vaniglia e intiepidire. Lasciare in effusione la stecca di vaniglia per 10 minuti circa e poi eliminarla. In una ciotola mettere gli ingredienti secchi, quindi zucchero e cacao amaro setacciandoli. Iniziare a versare il latte tiepido nella ciotola e mescolare bene, deve sciogliersi tutto per bene. Versare il contenuto nella casseruola e cuocere mescolando sempre fino quasi a bollore (non deve bollire ma essere spento prima del bollore). Lasciare intiepidire. Una volta tiepido, versare l’alcool e mescolare per bene. Travasare nelle bottiglie, chiudere e conservare in un luogo asciutto e al buoi per almeno 1 settimana prima di servire.

liquore al cacao

Nota: il liquore al cacao deve essere servito ben freddo. Si possono anche aromatizzare sorbetti , gelati e yogurt frozen.

 

 

Related Post

Precedente Ciambella alla panna Successivo Bastoncini di pollo

13 commenti su “Liquore al cacao

  1. I Sapori di Ethra il said:

    interessante davvero.. lo farò sicuramente al più presto grazie per la ricetta

  2. Buonissimo… diverso dai soliti liquori, qui c’è tanto latte e poco alcool… proprio la ricetta che cercavo da tanto ^_^ Grazie Francesca, le tue ricette sono uniche !!!

I commenti sono chiusi.