Crostata salata di pasta sfoglia

La crostata salata di pasta sfoglia è un rustico che realizzo spesso in quelle sere quando non ho molto tempo per preparare la cena.

crostata salata di pasta sfoglia

Crostata salata di pasta sfoglia

Ingredienti:

  • 2 rotoli rotondi di pasta sfoglia,
  • 200 g di stracchino,
  • 200 ml panna da cucina,
  • 1 zucchina,
  • 80 g di speck a listarelle,
  • 100 g di formaggio tipo fontal,
  • 1 uovo per spennellare.

Procedimento:

  1. Nel boccole del bimby o di un mixer mettere lo stracchino, la zucchina tagliata, lo speck, formaggio fontal tagliato a tocchetti, la panna da cucina e tritare tutto.
  2. In uno stampo da crostata da 26 cm, sistemare come base la prima sfoglia lasciando sotto la sua carta forno.
  3. Versare il contenuto del composto livellando.
  4. Sistemare i bordi della sfoglia arrotolandoli verso l’interno e con una forbice da cucina tagliare leggermente l’estremità (come in foto).
  5. Mettere su un piano di lavoro la seconda sfoglia e ricavare tante strisce come per una crostata.
  6. Con la pasta sfoglia rimanente formare delle piccole rose arrotolando un pezzettino di sfoglia e posizionarlo nelle fessure della crostata.
  7. Spennellare la superficie con un uovo leggermente sbattuto.
  8. Cuocere la Crostata salata di pasta sfoglia in forno a 180°C per circa 35 minuti o comunque a doratura.

Ecco pronta la crostata!!!! Servite appena calda.

crostata salata di pasta sfoglia

 

 

Related Post

Precedente Rotolini al cioccolato senza cottura Successivo Involtini di pasta fillo mele e arance