Panini al latte semi integrali

I panini al latte semi integrali è una ricetta che in casa è molto richiesta. Ogni due settimane devo preparali per la colazione e le tante merende. Si conservano in una busta chiusa per qualche giorno, ma ancora meglio, li congelo dopo cotti e quando mi servono in poche ore sono già scongelati e morbidi come se fossero stati appena fatti. Il segreto della buona riuscita di questa ricetta è l’impastamento. Quindi si consiglia di farlo con una planetaria e arrivare al punto del maggiore sviluppo della maglia glutinica. Cioè quando l’impasto sarà completamente aggrappato al gancio e la ciotola completamente pulita. Si potrà fare anche la prova velo e verificare se l’impasto ha raggiunto lo sviluppo ottimale. Cosa è la prova velo? Prendere un pezzetto di impasto e con le dita cercare di allargarlo fino a quando diventerà sottile come un velo senza spezzarsi.

IMG_3081

 

bene adesso passiamo alla ricetta di questi panini semi integrali

ingredienti: per circa 25 panini

150 gr di farina manitoba,

150 gr di farina integrale,

200 gr di farina tipo 1,

100 gr di lievito madre ( 5 gr di lievito di birra fresco),

300 ml di latte,

40 gr di zucchero,

60 gr di burro a pomata,

7 gr di sale,

semi di 1/2 bacca di vaniglia.

Procedimento:

Qualche ora prima di iniziare ad impastare, preparare il burro togliendolo dal frigo e mettendolo a pezzetti in una ciotola con i semi di vaniglia. Nella ciotola della planetaria spezzettare il  lievito madre e sciogliere con un po’ di latte. Successivamente  aggiungere un po’ di farina e azionare con il gancio. Man mano aggiungere in tre,quattro volte il latte,la farina e infine lo zucchero, alla fine di tutto il sale. Quando l’impasto inizierà ad aggrapparsi al gancio, iniziare a inserire il burro, pian piano aggiungendo il successivo solo quando il precedente sarà assorbito. Impastare per almeno 12 minuti. L’impasto dovrà risultare morbidissimo e lucido ma non appiccicoso. Una volta pronto ribaltarlo su una spianatoia con farina, fare pieghe s&f, pirlare e mettere in frigo fino al giorno dopo. Tolto dal frigo lasciare a ta 2 ore. Poi formare un salsicciotto, tagliare dischetti e creare la pallina (Dovrete lavorare il singolo pezzetto di impasto prendendolo con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla). Se si vuole fare altre forme, come per esempio dei panini ovali, basta stendere il disco formando un rettangolo e arrotolarlo su se stesso. Adagiare ogni panino su una teglia ricoperta da carta da forno, una volta finito ricoprire con pellicola e aspettare il raddoppio. Al raddoppio spennellare con un tuorlo mischiato con un poco di latte. In forno a 200 gradi per 15/20 minuti.

Related Post

Precedente Torta al Cacao Successivo Plumcake del Mattino

4 commenti su “Panini al latte semi integrali

I commenti sono chiusi.