Brioche col Tuppo

Le brioche col Tuppo…che voglia avevo di farle con la mia Desy (lievito madre). Ogni estate quando vado in Sicilia faccio sempre una scorta e una scorpacciata di queste meravigliose brioche. Certo in Sicilia devi sapere anche dove andare a mangiarle, non tutti hanno la stessa qualità, ma quando trovi quelle meravigliosamente soffici, profumate e sempre fresche, non puoi che accompagnarle con un bel gelato o con una granita con panna. Bene dopo questo racconto delle mie scorpacciate estive, vi racconto come le ho realizzate io. Le mie sono a lievitazione naturale, si ormai sono anni che per i miei lievitati utilizzo solo il mio lievito madre, non ci crederete ma, quando si inizia con i prodotti a lievitazione naturale, non si riesce più a lasciarlo.

image

Passiamo dunque alla ricetta delle brioche col tuppo

Ingredienti:

dose per 15 brioche col tappo da 60 gr circa

200 gr di farina manitoba,

200 gr di farina 0,

125 gr di lievito madre (rinfrescato almeno due volte),

80 gr di burro morbido,

150 gr di latte,

40 gr di zucchero semolato,

2 gr di sale,

4 gr di latte in polvere (facoltativo)

1 uovo intero,

1 tuorlo,

1 cucchiaio di miele d’arancio,

scorza di arancia grattugiata.

Per spennellare: 1 uovo.

procedimento:

La Prima cosa da fare è prepararsi tutti gli ingredienti che serviranno per la nostra ricetta. Soprattutto il burro che dovrà essere morbido e aromatizzato con il miele e la scorza di arancia. Quindi pesate il burro tagliandolo a tocchetti, mettere il miele e le scorze di arancia lasciandolo a temperatura ambiente per almeno 2 ore (io le ho fatte con una temperatura ambiente abbastanza calda, se dovesse essere inverno, lasciare qualche ora in più). Una volta morbido, amalgamare bene.  Una volta pronto il burro iniziamo con la ricetta. Nella ciotola della planetaria sciogliere il lievito madre con una parte di latte. Iniziare a inserire, sempre impastando con il gancio ad uncino, la farina alternandola con il latte fino a completare i due ingredienti. Sempre con la planetaria in movimento, quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati (se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto non preoccupatevi), continuare ad inserire lo zucchero, l’uovo e, solo dopo aver ben assorbito il primo, il tuorlo. Continuare ad impastare sino a quando l’impasto non risulterà liscio ed omogeneo e soprattutto agganciato intorno al gancio della planetaria e la ciotola ben pulita. Solo a questo punto, sempre con la planetaria in movimento, aggiungere pian piano il burro facendo assorbire il precedente prima di inserire il successivo. Continuare ad impastare fino a incordatura (ciotola pulita, impasto agganciato e prova del velo). A questo punto, ribaltare l’impasto sulla spianatoia spolverata di farina, pirlare l’impasto e puntare per circa 30 minuti. Successivamente porre l’impasto dentro una ciotola, chiudere ermeticamente e riporre in frigo per qualche ora. Estrarre dal frigo, lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 2 ore. Prendere l’impasto , formare un salsicciotto e ricavare 15 dischi da circa 50 gr e 15 pezzettini da 9/10 gr circa. Con I dischetti da 50 gr si formerà la brioche cercando di creare una palla e poi schiacciando al centro dove verrà riposta la pallina piccola del famoso tuppo. Posizionare su una teglia rivestita di carta da forno, chiudere con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio (con una temperatura ambiente di 28 gradi hanno lievitato in 3 ore). Spennellare con un uovo tutta la superfice. Cuocere in forno ventilato a 160° per 25/30 minuti o statico a 180° per 35/40 minuti. Sfornare le brioche e lasciare raffreddare su una graticola per dolci. Adesso potete gustarle come più vi piace!!!!

image

 

 

 

Related Post

Precedente Tortini con Bacche di Goji Successivo Crostata Morbida di mele e crema

4 commenti su “Brioche col Tuppo

  1. Ciao carissima,sono meravigliose queste briosche,chissà che bontà golosa! Bravissima!!!
    Colgo l’occasione di invitarti al contest”Di cucina in cucina” di Barbara I lievitati da colazione e ospitato sul mio blog! Se ti va’ di partecipare vieni a trovarmi il mio link:http:\\lapassionedilaura.blogspot.it
    Un caro abbraccio e felice domenica!
    Laura<3<3<3

  2. Ciao Francy,tutto ok! Adesso t’inserisco nella lista dei partecipanti!Grazie di cuore per questa deliziosa ricetta,un grande in bocca al lupo per il contest!
    Un abbraccio e buon inizio di settimana!
    Laura<3<3<3

I commenti sono chiusi.