Confettata

La Confettata!!!! ogni volta la stessa storia, come si fa ? Chi chiamare? Quali confetti scegliere? Se non avete voglia di spendere tanto e gli invitati non sono tanti, potete anche farla da voi. Basta il confetto giusto, un po’ di fantasia e il gioco e fatto. Io l’ho realizzata quest’anno per la comunione di mia figlia, e devo dire un successo. Volete qualche idea per la vostra festa? Allora seguitemi!!!!

confettata

Intanto premetto che, per una buona riuscita di una confettata è la qualità e la varietà del confetto. Detto ciò:

1. Trovate un ottimo rivenditore di confetti, anche on line. Si io mi sono rivolta a Papa Confetti, sito www.dolceamaro.com,  che ho conosciuto dopo una collaborazione con il mio blog. Ottimi confetti e una ricca scelta di gusti ; cioccolato bianco, gianduia, arancia,cappuccino ect.ect, tutti con un cuore di mandorla e un guscio perfetto. Sul loro sito troverete una vastissima scelta e per la qualità assicuro che sono veramente ottimi.

2. Ordinatene almeno 7 kg per circa 100 invitati. Quindi basterà scegliere 7 gusti diversi per dare più scelta ai      vostri invitati.

3. Comprare 7 coppe di vetro per confetti e piccoli coni di carta (si possono trovare facilmente nei negozi che vendono bomboniere)

4. Creare i segnaposto per identificare il gusto del confetto. Questi che vedete in foto, sono stati realizzati con cartoncino, etichetta scritta con word, nastri rosa (perché era una bambina), piccola rosa che trovate in qualsiasi negozio di fai da te, fil di ferro molto sottile, pinzette chiudi pacco decorate.

Facile vero? Allora potete realizzare voi questa confettata , elegante e raffinata con i confetti di Papa Cioccolato.

 

IMG_2573

Precedente Grano Zucchine e Gamberetti Successivo Merendine Con Frutta Secca