Polpette di zucca dal cuore filante

Polpette di zucca dal cuore filante | Ricetta con zucca

Tempo di zucca..tempo di ricette con la zucca!!! Avete mai provato le polpette di zucca dal cuore filante? Bene io ho provato questa ricetta, delle polpette molto gustose e che piaceranno a grandi e piccini. Una ricetta molto facile e veloce. Capace di accontentare sia grandi che piccini.
polpette zucca
Utensili: teglia forno, minipimer o mixer, casseruola per friggere.
Tempo di realizzazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: facile.

Ingredienti:

Dose per circa 20 polpette

  • 400 gr di purea di zucca,
  • 100 gr di pan grattato ,
  • 1 uovo,
  • 30 gr di grana padano,
  • 50 gr di farina 00,
  • Sale qb,
  • Provoletta a cubetti piccoli qb,
  • Pan grattato per panare,
  • Olio per friggere.
Procedimento:
  1. Tagliare la zucca molto fina e metterla in una teglia con carta da forno.
  2. Cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti circa. Deve asciugarsi e ammorbidirsi. Lasciare freddare.
  3. In una ciotola mettere la zucca e ridurla a purea con il minipimer.
  4. Aggiungere alla purea ottenuta, la farina, il pan grattato, l’uovo, il grana grattugiato, sale.
  5. Amalgamare bene, deve risultare come l’impasto delle polpette di carne.
  6. Iniziare quindi a prendere a piccole quantità, adagiare sul palmo della mano schiacciando e mettendo al centro un cubetto di provoletta.
  7. Formare le polpette, arrotolate nel pan grattato.
  8. Friggere in olio abbondante.

Secondo me vengono bene anche al forno, ma non le ho provate. Se volete provare fatemi sapere se al forno sono buone come quelle fritte.

Consiglio per la frittura: Non friggere in padella ma in un pentolino a bordi alti. La polpetta deve affondare nell’olio per essere fritta correttamente. Portare sempre l’olio a temperatura per la frittura e friggere poco per volta, per evitare che la grossa quantità possa far scendere la temperatura dell’olio. Ultimo consiglio, l’olio più adatto per friggere è quello di arachidi perché ha un punto fumo più alto rispetto agli altri e quindi brucia a temperature molto più alte rispetto a un olio di semi di mais.

Related Post

Precedente Panini all'olio a lievitazione naturale Successivo Focaccia ad impasto molle