Confettura di susine

La confettura di susine è una di quelle conserve che si preparano durante il periodo delle susine in estate. Ottima da spalmare su una fetta biscottata o per farcire una crostata, non si può resistere al suo gusto unico.

confettura di susine mod2

Confettura di susine

Ingredienti:
Dose per 2 barattoli da 200 ml
1000 g di susine sbucciate e senza nocciolo,
700 g di zucchero semolato,
succo di 1 limone.
Procedimento:
Mettere in una pentola capiente le susine con lo zucchero e il succo di limone. Lasciare riposare tutta la notte, meglio in frigo. Il giorno dopo mettere sul fuoco e cuocere per almeno 1 ora e mezza, comunque fino a quando risulterà un composto abbastanza denso. Le susine sono molto acquose quindi ci vorrà un po’ per avere la consistenza desiderata. Inoltre se si preferisce avere una confettura senza pezzetti di susina, a cottura ultimata, fare una passata con il frullatore ad immersione. Per capire se la vostra confettura è pronta fare la prova del piattino (mettere un piattino nel freezer per 30 minuti, durante la cottura prendere con un cucchiaino un poco di confettura e metterla sul piattino, a questo punto se inclinando il piattino la vostra confettura dovesse scivolare pian piano o nulla allora è cotta). Mettere nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudere e capovolgere il barattolo per creare il sottovuoto facendolo raffreddare avvolto in un canovaccio almeno per tutta la notte.

Related Post

Precedente Cornetti sfogliati Successivo Pizzette e mini calzoni impasto con ricotta