Boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso

Il boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso è la sintesi massima del buon gusto in versione finger-food.

Il top sarebbe l’utilizzo di caviale iraniano o russo, ma anche il più modesto economicamente caviale rosso di lompo, noto anche come ikura, può rendere alla portata di tutti un boccone di sapore meraviglioso.

L’utilizzo del tuorlo d’uovo di quaglia marinato lega questo finger-food poi in maniera quasi perfetta, in cucina la perfezione dubito esista, apportando delicatezza e leggerezza al palato.

Senza considerare che a differenza delle uova di gallina hanno meno apporto calorico, quindi meno colesterolo e sono adattissime per dimensioni all’utilizzo in banchetti o apetizer mignon.

Boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso

Boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso 1

 

Boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso

 

Ingredienti per 10 finger:
300 g di patate rosse
1 mazzetto di prezzemolo fresco
10 uova di quaglia
200 g di sale fino
200 g di zucchero semoalto
50 g di caviale di lompo rosso
10 germogli di pisello verde
Q.b di sale, pepe e olio e.v.o

 

  • Inizia con il marinare i tuorli d’uovo separandoli delicatamente dagli albumi poi ricoprili con una miscela in parti uguali di zucchero e sale per due ore.
  • Fai bollire le patate con la buccia in acqua leggermente salata fino a renderle morbide poi scola e fai intiepidire.
  • Sbuccia le patate e rendile in purea, regola di sale e pepe e aggiungi un trito fine di prezzemolo.
  • Aggiungi alla purea un paio di cucchiai di olio e amalgama molto bene.
  • Passate le due ore recupera i tuorli divenuti gommosi all’esterno, ma cremosi al cuore e sciacquali bene sotto acqua fredda.
  • Componi i finger-food posizionando alla base le patate e prezzemolo aiutandoti con un ring.
  • Adagia su ogni boccone un tuorlo di quaglia marinato e affianco un buon cucchiaino di caviale di lompo.
  • Finisci con un germoglio di pisello verde e una macinata di pepe nero.

Il boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso lo puoi preparare con anticipo e conservare in frigorifero fino al momento di servirlo ovviamente accompagnandolo con un flute di bollicine fresco.

Questa è solo un’idea perchè, come spesso mi capita di ripetere, le vie del finger-food sono davvero infinite.

Saluti

FB

 

Precedente Tataki di tonno al sesamo Successivo Mini crumble alla paprika e salmone marinato

2 commenti su “Boccone di patata con tuorlo di quaglia marinato e caviale rosso

I commenti sono chiusi.