Bucatini con funghi misti e vongole

 Bucatini misto funghi e vongole web
Per la realizzazione di questo piatto ho usato funghi raccolti da noi e conservati in barattoli e quindi visivamente non sono facilmente riconoscibili. Il misto era composto da: Ordinati (Calocybe Gambosa), Gallinacci (Cantharellus cibarius), Rositi (Lactarius Deliciosus), Mazza di tamburo (Macrolepiota procera), Violette (Rhodopaxillus nudus), Pinarelli (Suillus granulatus). Vi consiglio, se volete, di non fare un misto di champignon e pleurotus ne perderebbe di molto la ricetta, sforzatevi, se non andate a funghi, di trovarne quanto meno 4/5 qualità diverse il piatto ne guadagnerà molto in gusto.
 

Ingredienti:
Per 4 persone
Gr. 350 di bucatini

2 cucchiai di parmigiano
Per i funghi:
Gr. 250 di funghi misti già puliti
2 cucchiai di olio evo
½ bicchiere di vino bianco secco
1 cipollotto
1 spicchio di aglio
½ carota media
Ml. 250 di brodo vegetale
q.b. di sale, pepe, salvia e prezzemolo
Per le vongole:
Gr. 200 di vongole già sgusciate
2 cucchiai di olio evo
½ bicchiere di vino bianco secco
2 spicchi di aglio
Ml. 100 di fumetto di pesce
Un ciuffetto di prezzemolo
q.b. di sale e di peperoncino
Per entrambi:
½ cucchiaino di zenzero
¼ di cucchiaino di curcuma
¼ di cucchiaino di cannella
 
Preparazione:
Dei funghi:
Preparare un trito con il cipollotto, l’aglio e la carota e fate dorare in una padella (tipo wok per poi saltarvi la pasta) con l’olio, non appena comincia ad imbiondire aggiungete ½ tazzina da caffè di vino bianco e fate sfumare. Tagliate i funghi a pezzetti, poi uniteli al trito mescolando per far insaporire. Aggiungete il rimanente vino bianco e fate sfumare, dopodiché aggiungete qualche foglia di salvia, un ciuffetto di prezzemolo e proseguite la cottura dei funghi a fuoco dolce per circa 15/20 minuti, bagnando di tanto in tanto con il brodo, prima di completare la cottura aggiustate di sale e spegnete.
Delle vongole:
Se usate le vongole fresche mettetele in una pentola, dopo averle lavate per far uscire la sabbia, farle aprire e sgusciarle. Se usate quelle congelate, fatele scongelare bene prima di usarle. In una padella mettete a rosolare, con l’olio evo, gli spicchi d’aglio tagliati a metà per la lunghezza, e fateli rosolare bene da entrambe i lati facendo attenzione a non fare fumare l’olio. Appena l’olio sarà ben insaporito togliete l’aglio ed aggiungete le vongole, fatele rosolare, irrorate con il vino e fatelo sfumare, poi aggiungente il ciuffetto di prezzemolo spezzettato grossolanamente, ed il peperoncino tagliuzzato finemente (consiglio di non metterne molto perché non farebbe assaporare il gusto del piatto), fate cuocere per qualche minuto, se si asciugano troppo aggiungere qualche cucchiaio di fumetto riscaldato, prima di completare la cottura aggiustate di sale e spegnete.
Della Pasta:
Fate cuocere i bucatini in abbondante acqua  salata, e poco prima che la cottura arrivi al dente unite le vongole ai funghi, mettete su un fornello a fuoco delicato ed unitevi il cocktail di spezie (zenzero, curcuma e cannella) e lasciate sobbollire delicatamente, se il composto si dovesse asciugare troppo aggiungente qualche cucchiaio di brodo o acqua di cottura.
Scolate la pasta al dente e versatele nella padella con il sugo di funghi e vongole, dove dopo una prima mantecatura veloce, aggiungerete il parmigiano e fate saltare il tutto per un  paio di minuti ancora; servire caldi.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Spaghetti tagliati in passata di lenticchie e cavolfiore Successivo Filetto di persico quasi a sfincione

Un commento su “Bucatini con funghi misti e vongole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.